New York denuncia tutti i colossi dei social media | “Provocano ansia e depressione tra i giovani”

New York

Denial of Responsibility! Tutti i diritti sono riservati a cityrumors©

Fonte : cityrumors
New York denuncia tutti i colossi dei social media: “Provocano ansia e depressione tra i giovani” (Di mercoledì 21 febbraio 2024) Il sindaco di New York City ha annunciato una clamorosa iniziativa presa dalla sua amministrazione, quella di intentare una causa contro le grandi aziende creatrici dei social più in voga  La città di New York ha fatto causa a TikTok, Facebook e YouTube, Snapchat, Google per danni alla salute mentale di bambini e ragazzi. E’ questa l’ultima clamorosa iniziativa che il sindaco di New York, Eric Adams, ha intrapreso contro le Big Tech che avrebbero, secondo l’accusa presentata, “consapevolmente costruito le loro piattaforme per attrarre, catturare e creare dipendenza nei giovani”. La causa intentata contro i social media – Cityrumors.it –  Secondo un recente studio sulle abitudini social della Generazione Z, le ragazze tra i 14 e i 17 anni presentano un ...
Leggi tutta la notizia su cityrumors

Notizie Correlate

Altre Notizie

L'America di Navalny: dalle lettere con la figlia di Bob Kennedy ai timori sull'agenda elettorale di Trump: Il New York Times ha ricostruito alcuni di quei carteggi e di quelle preoccupazioni e a proposito di amara ironia, Navalny descriveva quel che vedeva dalla prigione nell'Artico parlando di alternanza ...

Oroscopo Paolo Fox & Almanacco di oggi 21 febbraio: 1935: A Parigi nasce la Lancôme, una marca di cosmetici 1947: A New York Edwin Land tiene una dimostrazione della prima ' macchina fotografica istantanea ', la Polaroid Land Camera, ad un ...

Oggi 21 febbraio Oroscopo Paolo Fox & Almanacco: 1935: A Parigi nasce la Lancôme, una marca di cosmetici 1947: A New York Edwin Land tiene una dimostrazione della prima ' macchina fotografica istantanea ', la Polaroid Land Camera, ad un ...

Video di Tendenza
Video New York
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.