Fonte : quotidiano di 25 giu 2024

Corte Aja | emesso mandato d’arresto per Shoigu e Gerasimov

Corte Aja: emesso mandato d’arresto per Shoigu e Gerasimov (Di martedì 25 giugno 2024) Roma, 25 giugno 2024 – Sergei Shoigu e Valery Gerasimov sono considerati responsabili di una serie di attacchi contro obiettivi civili in Ucraina. Questo è quanto decretato dalla Corte penale internazionale, che ha emesso due mandati d’arresto nei confronti rispettivamente dell’ex ministro della Difesa russo e del suo capo di stato maggiore militare.  Il comunicato della Cpi e la reazione di Mosca “Il 24 giugno 2024 – si legge nel dispositivo – la Camera preliminare della Corte penale internazionale, composta dal giudice Rosario Salvatore Aytal, presidente del giudice, dal giudice Sergio Gerardo Ugalde Godinez e dal giudice Haikel  Ben Mahfoud, ha emesso mandati di arresto per due persone, Serhiy Kuzhugetovich Shoigu e Valery Vasiliovych Gerasimov, nel contesto del conflitto in Ucraina per presunti crimini internazionali commessi almeno dal 10 ottobre 2022 almeno al 9 marzo 2023”.
Leggi tutta la notizia su quotidiano
Notizie su altre fonti
  • No, la Corte penale internazionale non ha emesso mandati di arresto contro il premier e il ministro della Difesa israeliani - Il 21 maggio 2024 è stato pubblicato un post su Facebook in cui si afferma che la Corte penale internazionale «ha emesso mandati di arresto nei confronti del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu e del ministro della Difesa Yoav Gallant, per crimini di guerra e crimini contro l’umanità». L’ICC ha il proprio fondamento giuridico nello Statuto di Roma del 1998, entrato vigore dal 1° luglio 2002, a cui aderiscono 124 Stati. facta.news
  • Criminali agli ordini di Putin - Il 25 giugno la suddetta Camera ha emesso due ulteriori mandati d'arresto nei confronti ... “Chi è coinvolto in tali conflitti” si legge nel comunicato della corte “deve seguire le regole di condotta ... huffingtonpost

  • “Atti mai depositati”, azzerato il processo ma Riccardo Savona è morto - Il processo era ripartito da zero e la corte di Cassazione aveva annullato il provvedimento di sequestro preventivo emesso nel 2019, restituendo a Riccardo Savona beni stimati in 900 mila euro. “I ... livesicilia

  • Arruolati e definanziati per sentenza. La rabbia ultraortodossa si abbatte sul governo Netanyahu - Le parole di Aryeh Deri, presidente del partito ultraortodosso Shas, riassumono tutte le tensioni che si vivono all’interno del governo israeliano dopo che la corte Suprema, questa mattina, ha emesso ... huffingtonpost

Video di Tendenza
Video Corte Aja
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.