Ferrara rivive in 20mila mattoncini Lego - opera donata al comune

Ferrara rivive

Denial of Responsibility! Tutti i diritti sono riservati a agi©

Fonte : agi
Ferrara rivive in 20mila mattoncini Lego, opera donata al comune (Di giovedì 22 febbraio 2024) AGI - Ben visibili sono Palazzo dei Diamanti, col suo caratteristico bugnato, la chiesa e il campanile (pendente) di San Benedetto, ma anche lo stadio Mazza, il Castello Estense e la Cattedrale. Nella città pentagona in versione Lego non mancano dettagli e il caratteristico color mattone. Con maestria e non solo, sono serviti ventimila mattoncini Lego per riprodurre fedelmente la città di Ferrara, città natale dell'artista, luogo del cuore e delle proprie radici. L'opera, di Marco Negossi - che da anni vive a Molinella, dopo aver lavorato a Bologna - è stata donata al sindaco della città, Alan Fabbri, che l'ha accolta come si accoglie un dono prezioso, "con piacere e ammirazione".   "Il primo pezzo che ho realizzato è stato quello della Certosa - racconta l'autore, Marco Negossi - ...
Leggi tutta la notizia su agi

Ferrara rivive in 20mila mattoncini Lego, opera donata al comune: AGI - Ben visibili sono Palazzo dei Diamanti, col suo caratteristico bugnato, la chiesa e il campanile (pendente) di San Benedetto, ma anche lo stadio Mazza, il Castello Estense e la Cattedrale. Nella ... msn

Domani a Ferrara Gianmarco Cardillo difende il titolo contro Emanuele Venturelli: Domani 16 febbraio al PalaPalestre di Ferrara torna la grande boxe per merito di Massimiliano Duran, infaticabile organizzatore, che propone come match clou una sfida valevole per il titolo dei ... 2out

Carnevale Estense: al via la seconda edizione con le maschere e i cibi prelibati della tradizione: Ferrara, 15/02/2024. P resentata stamane alla stampa nella sala dell'Arengo della residenza Municipale la seconda edizione del "Carnevale Estense" organizzato a cura dell'Assessorato alle Attività ... cronacacomune

Video di Tendenza
Video Ferrara rivive
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.