Crollo di Firenze - restano rabbia e dolore Scattano le autopsie per le cinque vittime

Fonte : lanazione
Crollo di Firenze, restano rabbia e dolore. Scattano le autopsie per le cinque vittime (Di giovedì 22 febbraio 2024) Firenze, 22 febbraio 2024 – rabbia e dolore non si cancellano. A ormai sei giorni dal Crollo di via Mariti il cordoglio di Firenze e dell’Italia è unanime. Si chiede che tragedie del genere non accadano più. Segui gli aggiornamenti sulla vicenda. 
Leggi tutta la notizia su lanazione
Notizie su altre fonti: firenze crollo
  • Crollo Firenze

    Bergamo. “Mi raccontava che partiva ogni mattina da Bergamo con un furgone per raggiungere Firenze. Tornava a casa e ripartiva la mattina dopo. Era ... (bergamonews)

  • Crollo Firenze

    Teramo - L'Adesione allo Sciopero di due ore, proclamato dalla Cgil e dalla Uil nei settori metalmeccanico ed edile dopo l'incidente nel cantiere di ... (abruzzo24ore.tv)

  • Crollo Firenze

    Roma, 21 feb. (Adnkronos) – “Patente a punti per le imprese e poi l’istituzione di una procura nazionale del lavoro, nostra vecchia proposta che ... (calcioweb.eu)

Crollo di Firenze, restano rabbia e dolore. Scattano le autopsie per le cinque vittime: La tragedia di via Mariti con cinque morti e tre feriti. La procura al lavoro. Nella giornata di mercoledì tanta gente alla manifestazione con i segretari di Cgil e Uil ... lanazione

CROLLO FIRENZE/ LA POLIZIA CERCA MESSAGGI CANCELLATI RELATIVI ALLE FORNITURE, SABATO I FUNERALI DI COCLITE: Crollo del cantiere a Firenze, la Polizia Postale sta esaminado il materiale sequestrato nelle due sedi della Rdb, tra le quali quella di Atri, che ha fornito la trave e il supporto, e della ditta che ... certastampa

Crollo Firenze: stretta del governo. Ma la Procura nazionale non si fa: Sì all’interdizione dalle gare pubbliche, da due a cinque anni, per le imprese che non rispettano le norme sulla sicurezza dei lavoratori. No alla nascita della Procura nazionale specializzata e del ... ilfattoquotidiano

Video di Tendenza
Video Crollo Firenze
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.