Così va bene? La ragazza Anni 50 di Avanti un'altro Francesca ...Oppaidius Summer Trouble! disponibile su SteamKikò Nalli : sono innamoratissimo di Ambra!Crash Team Racing Nitro-Fueled disponibileL'inaugurazione della scuola di canottaggio Nautilus a FormiaIl personal trainer deve fare il miracolo! La prova costume di Laura ...Stefania Orlando conferma le nozze con Simone GianlorenziScoppia la bufera! Caterina Balivo madrina al Pride di MilanoMens Mega in Corpore Sano! Le forme di Taylor Mega sono esplosiveE' stato l’incontro più bello della mia vita! Laura Torrisi e ...

Non è l'unico! Lavorava in nero percependo il reddito di cittadinanza

Non è l'unico! Lavorava in nero percependo il reddito di cittadinanza I carabinieri hanno denunciato due palermitani, datore di lavoro e operaio, che Lavorava in nero mentre era beneficiario del reddito di ...

zazoom
Commenta
Non è l'unico! Lavorava in nero percependo il reddito di cittadinanza (Di martedì 21 maggio 2019) I carabinieri hanno denunciato due palermitani, datore di lavoro e operaio, che Lavorava in nero mentre era beneficiario del reddito di cittadinanza. La denuncia a seguito di un servizio "mirato alla verifica delle disposizioni in materia di reddito di cittadinanza". Il lavoratore aveva avuto accesso al beneficio del cosiddetto reddito di cittadinanza, per il quale gli era stata già corrisposta la somma di 300 euro, nel frattempo svolgeva alcune prestazioni in nero.

I militari dell’Arma infatti, hanno sorpreso l'operaio mentre eseguiva alcuni lavori di ristrutturazione per conto di una ditta edile. La ditta per giunta, non era iscritta alla Camera di commercio. Il titolare è stato deferito all’Autorità giudiziaria in quanto resosi responsabile di "omessa visita medica e formazione del personale, mancata redazione del piano operativo di sicurezza e nomina del medico competente" e gli è stato notificato il provvedimento di sospensione dell'attività imprenditoriale. I Carabinieri hanno riscontrato la presenza di un ulteriore società edile che impiegava un altro lavoratore in nero e hanno emesso quindi un altro provvedimento di sospensione dell’attività nei confronti della società. Al lavoratore è stata sequestrata la card acquisti e sono state elevate sanzioni per 7.200 euro ed ammende in fase di quantificazione, stimate intorno a 60mila euro.



Non è il primo caso, appena dieci giorni fa i carabinieri di Termini Imerese, in provincia di Palermo, hanno beccato una coppia di coniugi per il reato di indebita percezione del reddito di cittadinanza. In quel caso i militari dell'Arma hanno scoperto che l'uomo, lavorava in nero in una ditta edile, mentre la donna aveva presentato regolare richiesta per la card del reddito di cittadinanza.
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Non unico

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.
zazoom
Zazoom Social News
-
Cerca Tag : Non unico! unico! Lavorava nero percependo reddito
Clicca qui e commenta questo post!