Fonte : lanazione di 18 apr 2024

Parliamo di inclusione e lavoro | un binomio possibile

«Parliamo di inclusione e lavoro: un binomio possibile» (Di giovedì 18 aprile 2024) Arezzo, 18 apriole 2024 – Terzo settore e inserimento lavorativo: temi cari al mondo sociale, specialmente per la cooperazione di tipo B, cioè quello che ha come primo obiettivo l’inserimento lavorativo di persone fragili. La cooperazione sociale ed in questo caso il Consorzio COOB, di cui sono socie cooperative senesi come La Proposta, Solidarietà, Servizi e Territorio, domani, con il patrocinio della Camera di Commercio di Arezzo-Siena, organizza un incontro con aziende e istituzioni presso la sede camerale in Piazza Giacomo Matteotti 30 per “parlare di inclusione e lavoro”. Il convegno, che ha lo scopo di discutere su come le imprese e la cooperazione sociale possono fare la differenza collaborando e favorendo inserimenti lavorativi all’interno delle realtà del territorio, prevede il saluto e introduzione dell’Avvocato Marco Randellini, Segretario ...
Leggi tutta la notizia su lanazione
Notizie su altre fonti: lavorativo sociale

Il Campionato italiano di scacchi per ciechi ed ipovedenti torna a Pesaro - ASCID è stata fondata a Milano nel 1972, oggi opera in tutto il territorio nazionale con l'obiettivo di diffondere il gioco degli scacchi tra i ciechi e gli ipovedenti, favorire la loro inclusione nel ...viverepesaro

Assegno di inclusione, ecco perché presto scenderà di importo per molte famiglie - Cosa accade all'Assegno di inclusione quando un figlio da minorenne diventa maggiorenne e perché gli importi vengono modificati in questo caso.investireoggi

Dipartimento di salute mentale, parla Lucchi : "Lavoriamo sul disagio ’a bassa intensità’. Opportunità di reinserimento lavorativo" - In collaborazione con la Dipartimento di Salute Mentale (DSM-DP), verranno dedicati all’accoglienza di adulti in carico ai Centri di Salute mentale o con disabilità anche i tre appartamenti nell’ex Fi ...ilrestodelcarlino

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.