Lucca Comics & Games: il programma dell'area VideogamesIl collezionista Sandro Fratini : Orologi per 1 miliardo di euroHarry Potter : l’Hogwarts Express esiste davvero | CuriositàASUS Dual Radeon RX 6600 disponibile in ItaliaLA MANO DEL GIGANTE : Giant Hand of Vyrnwy in Galles | CuriositàGand Città in Belgio | CuriositàMitologia greca : ESCULAPIO e PAN | CuriositàTornese, Il sauro volante | CuriositàIl Monte Vinson : la montagna più alta dell'Antartide | CuriositàFilippa Lagerback : Qual è il nome della figlia avuta con Daniele ...Ultime Blog

Una riflessione su sindacati e globalizzazione | perché non condivido la linea Landini

Una riflessione
Denial of Responsibility! Tutti i diritti sono riservati a ilfattoquotidiano©
di Maurizio Donini È doveroso tornare a girare il coltello nella piaga sui presunti rappresentanti e ...

zazoom
Commenta
Una riflessione su sindacati e globalizzazione: perché non condivido la linea Landini (Di lunedì 20 settembre 2021) di Maurizio Donini È doveroso tornare a girare il coltello nella piaga sui presunti rappresentanti e difensori dei lavoratori italiani. Il ruolo del sindacato in quanto tale è prezioso e indispensabile, cosa siano invece secondo me le organizzazioni sindacali in Italia è un altro discorso. Il travaso tra i massimi rappresentanti e la controparte pubblica e privata è nota, buona parte dei segretari (non solo della triplice), una volta esaurita la funzione svolta, diventano grand commis di qualche ministero, rappresentanti in Cda di aziende pubbliche e a volte anche private, per non scordare i tanti che sono diventati parlamentari. Oggi da questa parte del tavolo, domani dall’altra, sempre ben remunerati. Parlare poi della difesa dei lavoratori, quando la Cgil, ad esempio, conta oltre la metà degli iscritti come pensionati dello Spi (Sindacato pensionati italiano), appare financo ...
Leggi su ilfattoquotidiano
Advertising

twittercapuanogio : L’audience di #JuveMilan ieri sera, sotto il milione di ascolto secondo Auditel, dovrebbe far fare ai club una prof… - _Nico_Piro_ : #13settembre #afghanistan cominciamo con una riflessione. Stanno dando scandalo immagini (?? oggi Nimroz) di donne c… - CarloCalenda : La cosa impressionante è la ripetizione assurda di un mantra che ha portato Alitalia dov’è. Una riflessione sull’ac… - Lucaaffigi : RT @capuanogio: L’audience di #JuveMilan ieri sera, sotto il milione di ascolto secondo Auditel, dovrebbe far fare ai club una profonda rif… - FabriceFabriz : RT @ilfattoblog: Una riflessione su sindacati e globalizzazione: perché non condivido la linea Landini -

Ultime Notizie dalla rete : Una riflessione

Hollerich: i giovani sono l'Europa adesso, non solo il futuro

Una riflessione a parte, poi, il documento la fa sui mass - media del Continente: ad essi, si raccomanda di "informare tutti i cittadini e migliorare la visibilità delle questioni nazionali nell'Ue, ...

'Tutti a scuola' quest'anno è a Pizzo Calabro: da Mattarella al ministro Bianchi, presenze importanti per il primo suono della campanella

Griselli' di Montescudaio (PI) promuoveranno invece una riflessione sui diritti dei bambini attraverso il canto e la recitazione. L'Istituto Comprensivo 'Jannuzzi - Mons. Di Donna' di Andria (BT) ...
Una riflessione su sindacati e globalizzazione: perché non condivido la linea Landini  Il Fatto Quotidiano

Una lectio della direttrice dell’Istat Linda Laura Sabbadini per la ...

Una lectio della direttrice dell'Istat Linda Laura Sabbadini per la presentazione del Bilancio di Missione di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna ...

Donne e media, Cioffi (CNU): “Servono nuove regole per una corretta cultura della parità”

“È necessaria una nuova e più approfondita riflessione sugli strumenti utili affinché il mondo dell’informazione, soprattutto pubblica, diventi terreno fertile per la divulgazione della cultura della ...
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Una riflessione

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.
zazoom
Zazoom Social News
-
Cerca Tag : Una riflessione riflessione sindacati globalizzazione perché condivido