Combatti con Itsuka Kendo in MY HERO ONE’S JUSTICE 2 da oggiBlack Ops: Cold War consigli per la Campagna e l'onlinePoker: terminologia e modi di direSomalia: 32.000 bambini e le loro famiglie in fuga a causa del ...Black Friday sempre più atteso in Italia: crescono del 12% circa le ...LOL: Chi ride è fuori, il nuovo comedy show italiano Amazon OriginalFarming Simulator DLC gratuitoArrivano i Black Days di WikoGuendalina Tavassi i video intimi : Ecco come sono entrati nel ...Fedez a lezione di chitarra con ChitarraFacile

Batterio killer e morti sospette | l’ospedale di Eboli diventa un lazzaretto

Batterio killer e morti sospette |  l’ospedale di Eboli diventa un lazzaretto
Denial of Responsibility! Tutti i diritti sono riservati a cronachesalerno©
Di Erika NoscheseUn vero e proprio sterminio quello che si starebbe verificando all’ospedale di Eboli a ...

zazoom
Commenta

Di Erika Noschese

Un vero e proprio sterminio quello che si starebbe verificando all’ospedale di Eboli a causa di un batterio killer incurabile che ha colonizzato tutto l’ospedale. A denunciarlo N. marito della figlia di un paziente ricoverato presso il nosocomio locale, morto a causa di un’infezione ospedaliera da Acinetobacter baumannii, il batterio killer incurabile che avrebbe colonizzato tutto l’ospedale, provocando altre morti, come avrebbero riferito in via confidenziale alcuni medici dell’ospedale. L’uomo era ricoverato presso il nosocomio di Eboli dallo scorso 11 agosto, a causa di una frattura che avrebbe provocato una serie di fatture. 

A causa dell’emergenza coronavirus ai familiari dei pazienti è ancora vietato l’accesso al nosocomio ma quotidianamente il primario del reparto di rianimazione aggiornava la figlia sulle condizioni di salute del padre, telefonicamente. Pochi giorni e la situazione precipita. Eppure, solo poche ore prima della morte, circa 36, il primario del reparto di rianimazione avrebbe rassicurato la figlia dicendo che si trattava di una infezione intestinale che si è allargata al sangue e che era fiducioso, tutto sarebbe andato per il meglio. a cercare di ricostruire quanto realmente accaduto e dare una spiegazione familiari dell’uomo sarebbero stati i medici del Cotugno che, attraverso la lettura della cartella clinica, sarebbero risaliti alla causa del decesso. Ma c’è di più: proprio i medici del nosocomio di Napoli avrebbero confermato alla famiglia che l’uomo era in coma da diversi giorni, dopo che il virus aveva letteralmente mangiato una parte del cervello, fegato, polmoni. Il tutto senza che la famiglia fosse aggiornata. “Già sapeva invece il primario, da tre giorni, di aver davanti l’ennesimo caso di infezione ambientale killer del suo reparto e da li a poche ore l’ennesima morte”, ha dichiarato l’uomo che ha già provveduto a sporgere regolare denuncia agli organi competenti e sollecitare il primo cittadino per provare a far luce su quanto accade all’ospedale di Eboli.

 “Abbiamo anche le registrazioni di qualche medico che sottovoce ci dice di non poterne più di avere a che fare con tante morti ingiuste oltre ad altre telefonate del primario”, ha aggiunto il genero della vittima.

La situazione è precipitata belle ultime settimane, quando si è reso necessario il trasferimento il Cotugno di Napoli dove l’uomo è morto 40 minuti dopo il ricovero. “Non ho mai visto una cosa del genere,  un corpo ridotto così di un paziente che viene da un altro ospedale, sembra qualcuno trovato per strada.  Dalle lesioni infettive cerebrali, polmonari, renali ed epatiche era già in come da almeno 7 giorni!”, avrebbe detto il medico del Cotugno ai familiari della vittima che ora chiedono di conoscere la verità e di accettare eventuali responsabilità.


Leggi su cronachesalerno

twitterTgrVeneto : Lesioni colpose ed epidemia: in Procura gli esposti dei genitori di piccoli nati prematuri e contagiati dal batteri… - campara1966_luc : RT @larenait: Si ipotizzano le accuse di lesioni oltre che di epidemia colposa - larenait : Si ipotizzano le accuse di lesioni oltre che di epidemia colposa - infrangersi : @dissenten Vero poi se la lavano male ti becchi pure quel batterio killer - xxxmamacitaseye : e mai possibile che nel 2020 IN UN OSPEDALE, un uomo andato per una frattura dopo pochi giorni muore? causa: Acinet… -

Ultime Notizie dalla rete : Batterio killer

Batterio «killer», altri piccoli infettati: due nuove denunce  L'Arena
Comunali Roma, Ciaccheri e Cirinnà: "Le primarie un primo passo per battere Raggi e sovranisti"
Elezioni a Roma, Ciaccheri e Cirinnà per le primarie: "Non lasciamo più spazio a Raggi e Salvini" Il giovane presidente dell'VIII Municipio Amedeo Ciaccheri guida la sinistra civica di Liberare Roma, ...
Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola mercoledì 16 settembre
A centro pagina: Droga, scacco a due holding ragazzini pusher per le madri. La maxi-retata Inchiesta «My love», 36 arresti a Scafati. Il pm antimafia: «Consegnano dosi come se andassero a comprare il ...
Batterio killer, nuovo provvedimento: ora a Microbiologia
Da aprile 2017 a luglio 2020 i casi sono correlati temporalmente e avvengono principalmente nella Terapia Intensiva neonatale e pediatrica tanto da poter essere definiti come un… Leggi ...
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Batterio killer

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.
zazoom
Zazoom Social News
-
Cerca Tag : Batterio killer Batterio killer morti sospette l’ospedale