Fonte : newsnosh di 25 mag 2024

Benasayag: Chat GPT non pensa | Riccardo Mazzeo

Come pensa ChatGPT? La psicologia e le neuroscienze aprono i grandi modelli linguistici dell’intelligenza artificiale

Come “pensa” ChatGPT? La psicologia e le neuroscienze aprono i grandi modelli linguistici dell’intelligenza artificiale (Di sabato 25 maggio 2024) La Decodifica dell’intelligenza artificiale attraverso psicologia e neuroscienze Le Intelligenze Artificiali spesso considerate “scatole nere” vengono studiate con approcci ispirati alla psicologia e alle neuroscienze. Questo per sviluppare strumenti in grado di decodificarle, al fine di migliorarne efficienza e sicurezza. Approfondimento: Pensieri di ChatGPT Analizzati Esplorando il funzionamento di ChatGPT con l’obiettivo di svelare i processi alla base, gli scienziati si avvalgono di principi psicologici e neuroscientifici. Questo approccio mira a rendere le IA più trasparenti e intuitive. Podcast e Risorse Per ulteriori approfondimenti sull’intelligenza artificiale e le sue relazioni con la psicologia e le neuroscienze, è possibile accedere al L'articolo ComepensaChatGPT? La psicologia e le neuroscienze aprono i grandi modelli linguistici dell’intelligenza artificiale proviene da News Nosh.
Leggi tutta la notizia su newsnosh
Notizie su altre fonti
  • Le paure dietro la scelta: «Meglio un orso di un uomo» - Le paure dietro la scelta: «Meglio un orso di un uomo» - Con la ricercatrice e docente in psicologia e neuroscienze sociali dell'USI Rosalba Morese parliamo del dilemma diventato virale sui social, in cui si chiede alle donne se preferirebbero trovarsi bloc ... cdt.ch

Video di Tendenza
Video Come pensa
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.