Fonte : dayitalianews di 19 apr 2024

Ucciso involontariamente dal padre in retromarcia - lo strazio del nonno di Matteo | Stava prendendo il pallone

Ucciso involontariamente

Denial of Responsibility! Tutti i diritti sono riservati a dayitalianews©

Ucciso involontariamente dal padre in retromarcia, lo strazio del nonno di Matteo: “Stava prendendo il pallone” (Di venerdì 19 aprile 2024) Pubblicato il 19 Aprile, 2024 Impossibile soltanto lontanamente immaginare la potenza del dolore. Quello che imporrà la sua oppressiva, schiacciante presenza per il resto dei suoi giorni. Una tragedia che turba, quella che ha colpito la famiglia di Matteo Vidali, appena 20 mesi, Ucciso involontariamente dal padre. Dal padre, che non riesce, non può darsi pace. Una retromarcia con l’auto fatale, il piccolino che viene investito, l’agonia durata tre giorni in ospedale, il cielo di Casier, centro in provincia di Treviso teatro dell’incidente, cupo. I medici hanno fatto tutto quel che potevano per salvare Matteo, ma le lesioni cerebrali provocate dall’impatto non gli hanno, purtroppo, lasciato scampo. “Matteo ha combattuto come un piccolo ...
Leggi tutta la notizia su dayitalianews
Notizie su altre fonti: ucciso involontariamente

Francesco Pio Maimone Ucciso a Napoli: imputati ridono e fanno il gesto delle manette - I monitor hanno mostrato le reazioni degli imputati durante il processo per l'omicidio dell'aspirante pizzaiolo; oggi un testimone ha riconosciuto Valda ...fanpage

Gaza, Netanyahu: "Colpiti involontariamente gli operatori Wck" - Nel 2006 a Marjayoun otto bombe israeliane uccisero 7 persone e ne ferirono 36. Da 40 anni Israele persegue la “insicurezza alimentare” nei Territori occupati ...lastampa

Guerra Israele-Hamas, centinaia manifestano alla Knesset: “Via Netanyahu”. Herzog si scusa per gli operatori umanitari uccisi - Un ex ostaggio: «Tutte hanno subito abusi sessuali». La ong World Central Kitchen dopo la morte dei suoi volontari sospende le operazioni nell’area ...ilsecoloxix

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.