Fonte : quotidiano di 23 mar 2024

Piccola scuola paradiso Integrazione e solidarietà La montagna incantata di Virginia e Albanese

Piccola scuola

Denial of Responsibility! Tutti i diritti sono riservati a quotidiano©

Piccola scuola paradiso. Integrazione e solidarietà. La montagna incantata di Virginia e Albanese (Di sabato 23 marzo 2024) Dal “gatto in tangenziale“ al “gatto delle nevi“. Lasciato il mare di “Coccia di Morto“, il regista Riccardo Milani ha portato in montagna il suo attore di riferimento, Antonio Albanese, tra boschi e strade innevate, nel Parco Nazionale d’Abruzzo, dove puoi incontrare lupi, cervi e orsi con prole al seguito, mentre in cielo volteggia un’aquila. E in questa terra, a Pescasseroli, nel cinema Ettore Scola, ha voluto presentare il suo nuovo film, Un mondo a parte, dal 28 marzo nelle sale. Una commedia divertente ma che affronta anche un tema importante come lo spopolamento dei borghi italiani e del ruolo che in questi piccoli centri svolgono la scuola e i suoi eroici insegnanti. Sei settimane di riprese, in pieno inverno, tra Pescasseroli e Opi, in provincia dell’Aquila, 379 abitanti, molti dei quali – compresi i bambini – ingaggiati ...
Leggi tutta la notizia su quotidiano
Notizie su altre fonti: montagna albanese
  • Una volta arrivato a scuola, ha iniziato a minacciare la maestra che, con un escamotage, è riuscita a chiuderlo a chiave fuori dall'istituto. Sul posto gli agenti che lo hanno arrestato.Continua a ... (fanpage)

Piccola scuola paradiso. Integrazione e solidarietà. La montagna incantata di Virginia e Albanese - Storia di resistenza “elementare“ in un paesino tra le nevi abruzzesi. Ecco “Un mondo a parte“, la nuova commedia diretta da Riccardo Milani .quotidiano

Personaggi: vai alla sezione - Il giocatore del Milan ci prova. In campo e fuori: "Prima che un calciatore, voglio sentirmi una persona normale e un uomo utile al prossimo". La fede, il violino, l’amore per i colori rossoneri: così ...gazzetta

scritto da Lorenzo Sala - È stata la fusione tra la mia passione per l’Atalanta e le storie di vita che, tutti i giorni, sentivo a scuola. L’occasione è nata quando ho conosciuto Marcelo Fortaleza, collega di lavoro che ho ...ecodibergamo

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.