Fonte : iodonna di 7 apr 2024

Clima, l'esperto: «La corsa è inarrestabile, il Veneto somiglierà alla Sicilia. Il catastrofismo? Inutile»

Una corsa inarrestabile verso lo sviluppo ci ha portato a essere la specie più pervasiva del pianeta che mentre si autodistrugge distrugge molte altre specie da cui dipende

Una corsa inarrestabile verso lo sviluppo ci ha portato a essere la specie più pervasiva del pianeta che, mentre si autodistrugge, distrugge molte altre specie da cui dipende (Di domenica 7 aprile 2024) Quand’è che ci siamo allontanati dalla Natura? Quando ci siamo attribuiti la licenza di consumarne tutte le risorse? A scartabellare nei miti fondativi della nostra società un punto d’inizio potrebbe rinvenirsi in quel «Riempite la Terra e soggiogatela» che Dio disse ad Adamo alimentando l’equivoco che il pianeta potesse sopportare uno sfruttamento illimitato, in nome di un concetto divenuto nel tempo una sorta di Sacro Graal: lo sviluppo. Banksy, il nuovo murale a nord di Londra trasmette un messaggio ecologista X Una corsa inarrestabile che ci ha portato a essere la specie più pervasiva del pianeta che, mentre si autodistrugge, distrugge molte altre specie da cui dipende.
Leggi tutta la notizia su iodonna
Notizie su altre fonti
  • Tutti pronti? Giovedì 4 aprile 2024 è stata registrata una nuova puntata di Amici, la terza della fase del serale. La puntata va in onda proprio oggi, sabato 6 aprile, dalle 21:30 su Canale 5. ... (today)

  • Bergamo. È passato un anno da quel 7 aprile, da quando la Kia bianca guidata da un 44enne arabo israeliano si è lanciata a folle velocità sulla pista delle bici e dei monopattini elettrici, ... (bergamonews)

  • L’imprudenza in via Aldo Moro, a due passi dal cimitero di Bruzzano: l’anziano attraversa lo stradone in un punto lontano dalle strisce pedonali. Il motociclista se lo ritrova davanti all’ultimo ... (ilgiorno)

Video di Tendenza
Video Una corsa
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.