Fonte : fanpage di 30 mag 2024
Un gruppo di studentesse e studenti dell'Università di Torino, occupata da due settimane, si sono incatenati al portone del Rettorato in via Po Le loro richieste sono l'immediato annullamento di tutti gli accordi di collaborazione tra l'Università e il Politecnico di Torino e le università israeliane.

Studenti incatenati a Torino | A Gaza le persone bruciano vive via gli accordi con università israeliane

Studenti incatenati a Torino: “A Gaza le persone bruciano vive, via gli accordi con università israeliane” (Di giovedì 30 maggio 2024) Un gruppo di studentesse e Studenti dell'università di Torino, occupata da due settimane, si sono incatenati al portone del Rettorato in via Po. Le loro richieste sono l'immediato annullamento di tutti gli accordi di collaborazione tra l'università e il Politecnico di Torino e le università israeliane. .
Leggi tutta la notizia su fanpage
Notizie su altre fonti
  • Blitz a Torino, studenti pro Palestina incatenati davanti al Rettorato - La protesta di alcuni studenti Pro Palestina, aderenti alle proteste in corso nelle sedi universitarie di Torino per chiedere la rescissione degli accordi tra ateneo e università e istituzioni israeliane: si sono incatenati davanti al rettorato in via Po.Continua a leggere . fanpage
  • Studenti Sapienza ancora incatenati e in sciopero della fame - Sono ancora incatenati davanti al rettorato dell'Università La Sapienza, e in sciopero della fame, Francesca e Leonardo, entrambi dell'organizzazione Cambiare Rotta e studenti dell'ateneo romano. I ragazzi ricordano anche l'appuntamento per l'assemblea studentesca in programma oggi alle 18 al pratone, nella città universitaria, dove è invitata la rettrice, oltre alla governance d'ateneo, "affinché - sottolineano - possano fare un passo indietro rispetto alla loro scelta politica di non rompere gli accordi che oggi ci rendono complici del genocidio in Palestina e dell'escalation militare generalizzata". quotidiano
  • Scontri a Roma alla Sapienza, torna libera la ragazza arrestata ieri. Studenti in sciopero della fame e incatenati - Nei suoi confronti l'accusa è di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. . . Lo ha deciso il giudice per direttissime che ha convalidato l'arresto non disponendo misure cautelari. Torna libera la ragazza di 28 anni arrestata ieri nel corso degli scontri avvenuti alla Sapienza, a Roma. E' invece ancora in corso l'udienza per l'altro. . Il processo ci sarà il 22 maggio: in aula ha respinto ogni addebito. gazzettadelsud
  • Torino, studenti pro-Palestina protestano davanti ai cancelli del Politecnico - Nove studenti dei collettivi universitari pro Palestina si sono incatenati questa mattina ai cancelli dell'entrata della sede principale ... notizie.tiscali

  • Torino, alcuni studenti pro Palestina si incatenano ai cancelli del Politecnico - TORINO – Nuova protesta studentesca al Politecnico di Torino. Nove studenti dei collettivi universitari pro Palestina si sono incatenati questa mattina ai cancelli dell’entrata della sede principale, ... quotidianopiemontese

  • Studenti pro Palestina si incatenano al Politecnico di Torino. Ferita una ragazza - Nove studenti dei collettivi universitari pro Palestina si sono incatenati questa mattina ai cancelli dell'entrata della sede principale del Politecnico di Torino, in corso Duca degli Abruzzi. Una ... torino.repubblica

Video di Tendenza
Video Studenti incatenati
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.