Fonte : blogtivvu di 20 mag 2024

Serena Bortone: "Un Paese che non riconosce i diritti civili mi fa sentire una cittadina di serie b"

Serena Bortone difende i diritti civili | Vivere in un Paese che non li riconosce mi fa sentire cittadina di serie B

Serena Bortone difende i diritti civili: “Vivere in un Paese che non li riconosce mi fa sentire cittadina di serie B” (Di lunedì 20 maggio 2024) Serena Bortone non ha paura a difendere i valori in cui crede e lo ha dimostrato anche nella puntata dello scorso sabato di Chesarà. Nel corso dell’appuntamento, tra i temi affrontati c’è stata anche la discussa (e vergognosa) mancata firma dell’Italia al testo Ue sui diritti Lgbtqia+. Ed anche su questo la Bortone ha deciso di dire esattamente ciò che pensa.  Serena Bortone dalla parte dei diritti civili Non ha peli sulla lingua Serena Bortone. Lo ha già dimostrato con il caso Scurati e continua a farlo, sostenendo tutte le battaglia che le stanno a cuore, senza temere le conseguenze. La conduttrice ha già conquistato il mio cuore, perché ha dimostrato in più occasioni che esporsi senza paura di essere travolta dalla tempesta mediatica, può fare davvero la differenza.
Leggi tutta la notizia su blogtivvu
Notizie su altre fonti
Video di Tendenza
Video Serena Bortone
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.