Fonte : affaritaliani di 18 giu 2024
it Basata a Montecchio (Terni) e costituita nel 2019, vede l’ex segretario dei Ds quale amministratore assieme al noto enologo Riccardo Cotarella: i due figli del politico (Francesco e Giulia) hanno cadauno il 17,5% cui si aggiunge per arrivare a metà del capitale il 15% nelle mani della DL&M Advisor (la società di consulenza di papà D’Alema), mentre il 50% restante è in capo alle tre figlie di Cotarella (Dominga, Enrica e Marta).

D' Alema conti in calo per la sua società di vini Silk Road Wines utile in picchiata a 29 mila euro

D'Alema, conti in calo per la sua società di vini Silk Road Wines, utile in picchiata a 29 mila euro (Di martedì 18 giugno 2024) Non è un grande affare il vino di Massimo D’Alema & C.. Lo testimonia il quarto bilancio, depositato qualche giorno fa, della Silk Road Wines (“vini della strada della seta” dall’inglese). Basata a Montecchio (Terni) e costituita nel 2019, vede l’ex segretario dei Ds quale amministratore assieme al noto enologo Riccardo Cotarella: i due figli del politico (Francesco e Giulia) hanno cadauno il 17,5% cui si aggiunge per arrivare a metà del capitale il 15% nelle mani della DL&M Advisor (la società di consulenza di papà D’Alema), mentre il 50% restante è in capo alle tre figlie di Cotarella (Dominga, Enrica e Marta). Segui su affaritaliani.it .
Leggi tutta la notizia su affaritaliani
Notizie su altre fonti
  • Pirelli, i cinesi di Silk Road escono dall’azionariato e Tronchetti Provera compra - A margine di questo nucleo c’è poi un altro investitore italiano, la Brembo della famiglia Bombassei, eccellenza mondiale degli impianti frenati, che nel corso del tempo ha acquistato un 6% di Pirelli con l’idea prima o poi di realizzare un matrimonio con il colosso degli pneumatici. . L’assise ha inoltre nominato, con il sistema del voto di lista, per gli esercizi 2024-2025-2026 il nuovo collegio sindacale con Riccardo Foglia Taverna, nominato presidente, in rappresentanza delle cosiddette minoranze, ovvero nella lista presentata dai gestori. quifinanza
  • Silk Road lascia Pirelli: un caso di scuola nel business con Pechino - Ma è proprio questo il punto. La seconda ragione ha carattere prospettico, poiché per Pirelli potrebbe aprirsi una fase di incertezza con ulteriori movimenti societari. Insomma, tutto il fronte dei soci italiani è inferiore di circa 10 punti rispetto al pacchetto nelle mani della holding cinese.       Molto più probabilmente, ritengono alcuni osservatori, Tronchetti Provera continuerà a consolidare la presenza in Pirelli (acquistando almeno un altro 2 o 3 per cento) e  operatori finanziari terzi, italiani e stranieri, attualmente alla finestra, si faranno avanti quando sarà più evidente la volontà della Sinochem di uscire di scena. ilfoglio
  • Pirelli, Pechino in ritirata. Silkroad vende il suo 9%   - Il fondo cinese potrebbe ricavare tra 520 e 570 milioni. A settembre 2023 aveva rinunciato a rinnovare il patto. ilgiornale
  • Dal caso Pirelli alla Via della Seta. La Cina non punta più sull’Italia - L'uscita del fondo cinese silk road da Pirelli riflette il ridimensionamento della presenza cinese in Italia, guidato dalle politiche europee e americane. Il Golden power esercitato ha limitato l'acce ... quotidiano

  • Pirelli : S&P confirme sa notation Investment Grade et améliore ses perspectives à positives - S&P Global Ratings rafforza la fiducia in Pirelli, confermando il rating BBB- e migliorando l'outlook a positivo. Riconoscimento della solida posizione finanziaria, strategia efficace e focus sul segm ... firstonline.info

  • Pirelli: S&P conferma rating investment grade e migliora outlook a positivo - S&P Global Ratings rafforza la fiducia in Pirelli, confermando il rating BBB- e migliorando l'outlook a positivo. Riconoscimento della solida posizione finanziaria, strategia efficace e focus sul segm ... msn

Video di Tendenza
Video Alema conti
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.