Fonte : fanpage di 23 mag 2024

"Giuliani si giocò la vita all'addio al celibato di Maradona"La rivelazione choc di un ex compagno di squadra del portiere

Un ex compagno di Giuliani | “Si giocò la vita all’addio al celibato di Maradona c’erano 42 ragazze”

Un ex compagno di Giuliani: “Si giocò la vita all’addio al celibato di Maradona, c’erano 42 ragazze” (Di giovedì 23 maggio 2024) Un ex compagno di Giuliano Giuliani, l'ex portiere del Napoli dello Scudetto di Maradona morto di AIDS, svela come e dove Giuliani - che il calcio italiano ha completamente cancellato dalla memoria - si ammalò: "Quella sera Diego aveva organizzato un addio al celibato a suo modo, c'erano 14 ragazzi e 42 ragazze. Quella sera Giuliano si è giocato la vita". .
Leggi tutta la notizia su fanpage
Notizie su altre fonti
  • Le parole della vedova di Giuliano Giuliani, portiere del Napoli dello scudetto e del Verona, sulla sua morte per Aids Raffaella Del Rosario, ex moglie di Giuliano Giuliani, oggi sul Corriere della Sera racconta la solitudine del marito, portiere del Napoli dello scudetto e del Verona, morto di Aids.
    calcionews24

  • L'ex moglie di GIULIANI: "Al suo funerale non si è presentato nessun compagno del NAPOLI o del VERONA. Lo hanno lasciato totalmente SOLO perché l'AIDS era ... - Le parole della vedova di Giuliano Giuliani, portiere del Napoli dello scudetto e del Verona, sulla sua morte per Aids Raffaella Del Rosario, ex moglie di Giuliano Giuliani, oggi sul Corriere della Sera racconta la solitudine del marito, portiere del Napoli dello scudetto e del Verona, morto di Aids. Ecco un estratto della sua testimonianza: ...

  • "Giuliani si giocò la vita al matrimonio di Maradona. Arrivò dopo Garella, era complicato, chiuso" - Un compagno di squadra a Veltroni. L'ex moglie: "Io avevo partorito da 7 giorni e non andai. Ci separammo, lui mi tolse tutti i contributi" "Giuliani arrivò dopo Garella, era complicato, chiuso", un ...

Video di Tendenza
Video compagno Giuliani
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.