Morterone - abitanti isolati per neve | strada chiusa da giorni La protesta | No - cittadini di serie B

Fonte : ilgiorno
Morterone, abitanti isolati per neve: strada chiusa da giorni. La protesta: "Noi, cittadini di serie B" (Di domenica 25 febbraio 2024) «cittadini di serie B». A sentirsi abbandonati sono gli irriducibili residenti di Morterone, ufficialmente 33, in realtà in pianta stabile circa la metà. Ogni volta che nevica più del previsto, la strada provinciale 63 viene chiusa per il pericolo di valanghe. Quei 16 chilometri e mezzo di curve e tornanti, che si inerpicano per 400 metri a strapiombo sulla Val Bovazzo, sono però l’unico collegamento tra il paese più piccolo d’Italia alle pendici del Resegone e Ballabio, alle porte della Valsassina, e quindi il resto del mondo. Interdire la strada al transito significa isolare il minuscolo borgo: chi a Morterone ci abita resta rinchiuso in una sorta di bianca prigione innevata senza poter andare altrove; villeggianti e turisti che vorrebbero andarci per un’escursione ...
Leggi tutta la notizia su ilgiorno

Morterone, abitanti isolati per neve: strada chiusa da giorni. La protesta: "Noi, cittadini di serie B"

Morterone, abitanti isolati per neve: strada chiusa da giorni. La protesta: "Noi, cittadini di serie B": Lecco, rischio valanghe nel borgo da 33 abitanti. La provinciale ancora bloccata: "Da mezzo secolo nessuno interviene in quel punto". Stop forse fino a domani ...ilgiorno

Provinciale chiusa per valanghe. Morterone rimane isolato: Il paese più piccolo d'Italia, Morterone, è isolato a causa del rischio di slavine sulla sua unica strada di accesso. Gli abitanti sono pronti, ma le misure di sicurezza devono essere potenziate.ilgiorno

Bardi: Ho dato mia disponibilità per proseguire mio impegno in Basilicata: (Agenzia Vista) Roma, 24 febbraio 2024 "Credo che la prossima settimana si scioglierà questo nodo. Io ho dato la mia disponibilità per portare avanti un disegno che è iniziato e che sicuramente richie ...quotidiano

Video di Tendenza
Video Morterone abitanti
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.