Nina Moric ... sono stata attaccata da un batterio che mangia la carneLino Banfi... lavoro per aiutare negli studi i miei nipotiLorenzo Battistello del Grande Fratello : ho avuto un tumore malignoLaetitia Casta senza veli torna in copertina bella come vent’anni faAmadeus e Fiorello insieme ... la foto fa sognare i fanAntonella Clerici ... sarò pagata senza lavorareVogliamo un figlio! Aida Yespica conferma il ritorno di fiamma con ...Lo scatto senza veli! Elisa Isoardi risponde alle critiche riguardo ...Cecilia Rodriguez parla del rapporto con la sorella BelenSerena Grandi : Mi piacerebbe entrare in politica

A Cosenza immigrato irregolare palpeggia bimba di 13 anni

A Cosenza immigrato irregolare palpeggia bimba di 13 anni Arrestato un 29enne della Guinea per atti sessuali con minore. Era sbarcato a Lampedusa nel 2016 e aveva chiesto la protezione ...

zazoom
Commenta
A Cosenza immigrato irregolare palpeggia bimba di 13 anni (Di sabato 15 giugno 2019) Arrestato un 29enne della Guinea per atti sessuali con minore. Era sbarcato a Lampedusa nel 2016 e aveva chiesto la protezione internazionale. Un immigrato irregolare della Guinea è stato arrestato per aver palpeggiato una bimba di 13 anni in una zona centralissima di Cosenza. Il fatto è avvenuto lo scorso 13 giugno, intorno alle 19, in una delle vie più frequentate della città. La ragazzina stava tornando a casa quando è stata avvicinata dall'uomo che, dopo un primo apprezzamento verbale, si è avventato su di lei e l'ha palpeggiata.

La 13enne, malgrado lo choc, è comunque riuscita ad avvertire telefonicamente il padre che, dopo averla raggiunta, ha subito allertato i carabinieri. L'aggressore 29enne, intanto, si era già dato alla fuga. Le indagini dei militari si sono concentrate sulle testimonianze delle persone presenti sul luogo delle molestie e sulle registrazioni delle telecamere del quartiere.La giovane vittima e i genitori, dopo aver formalizzato una dettagliata denuncia, hanno anche fornito moltissime informazioni utili agli inquirenti.

Il 29enne è stato così individuato oggi pomeriggio mentre camminava per strada. I carabinieri, dopo averlo fermato, hanno rilevato che era privo di documenti di riconoscimento, senza fissa dimora e con precedenti di polizia. I militari hanno inoltre scoperto che l'immigrato era arrivato a Lampedusa il 3 novembre del 2016 e aveva anche chiesto la protezione internazionale. Gli inquirenti hanno sciolto ogni dubbio sulle sue responsabilità quando il padre della ragazza lo ha riconosciuto. Il giovane africano è quindi stato portato in carcere, in attesa dell'udienza di convalida. Ora dovrà rispondere dell'accusa di atti sessuali con minore.

Dalla Rete Google News

Cosenza, richiedente asilo africano tenta di violentare 13enne: la salva il... - Il Secolo d'Italia
Cosenza, richiedente asilo africano tenta di violentare 13enne: la salva il...  Il Secolo d'Italia

Ha aggredito una 13enne per strada, iniziando a palpeggiarla,ma è stato messo in fuga dal padre di lei. In manette richiedente asilo africano.


Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Cosenza immigrato

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.
zazoom
Zazoom Social News
-
Cerca Tag : Cosenza immigrato Cosenza immigrato irregolare palpeggia bimba
Clicca qui e commenta questo post!