Fonte : thesocialpost di 25 apr 2024

Villas Boas - il racconto dell’allenatore sopravvissuto a due tumori | Stavo morendo per asfissia

Villas Boas

Denial of Responsibility! Tutti i diritti sono riservati a thesocialpost©

Villas Boas, il racconto dell’allenatore sopravvissuto a due tumori: “Stavo morendo per asfissia” (Di giovedì 25 aprile 2024) Un racconto davvero drammatico quello fatto dall’ex allenatore di calcio, André Villas Boas, nel corso di una intervista concessa a Record. Il tecnico portoghese ha rivelato di aver rischiato di morire mentre combatteva la sua dura battaglia contro due tumori: uno alla tiroide e l’altro alla schiena. Villas Boas li ha scoperti casualmente sei anni fa dopo un infortunio alla schiena avuto durante la Dakar del 2018.Leggi anche: Città in lutto per Marco Paccagnella, ingegnere e allenatore di calcio, morto a 31 anni. Una malattia lo ha ucciso Le rivelazioni shock di Villas Boas “Hanno dovuto asportarmi metà della tiroide e si è scoperto che Stavo morendo durante l’operazione. – queste le parole tragiche di Villas Boas – Ancora qualche minuto e sarei morto per asfissia. Dopo 10 minuti, ho iniziato a sentirmi male e ricordo di aver pensato: ‘Sto per morire, sto per morire.’ Ho premuto il pulsante, è arrivata l’infermiera e ricordo solo di averla sentita urlare, prendere il mio letto, correre per l’ospedale dritto al pronto soccorso”.
Leggi tutta la notizia su thesocialpost
Notizie su altre fonti: villas boas

Calcio in Tv, tutte le gare di oggi: si riprende Udinese-Roma. In Premier sfida De Zerbi-Guardiola - Termina stasera Udinese-Roma, il match valido per la 32ª giornata di Serie A sospeso sull'1-1 dopo il malore occorso a N'Dicka. Si gioca anche in Eredivisie e Premier, dopo va in scena la sfida tra il ...tuttonapoli

villas boas: «Ho sconfitto due tumori, stavo per morire» - A salvare l’ex allenatore portoghese, vice di Mourinho ai tempi dell’Inter, furono dei controlli post incidente alla Dakar: «Ricordo l’urlo dell’infermiera e la corsa» ...corriere

ATA-FIO 4-1, Arriva il poker della Dea con Pasalic - C'è tempo persino per il poker della Dea, firmato da Pasalic in contropiede. Contropiede micidiale avviato da Scamacca e rifinito da Lookman, per lo scavetto del centrocampista croato ...firenzeviola

Video di Tendenza
Video Villas Boas
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.