Fonte : orizzontescuola di 18 apr 2024

Educazione sessuale - Gruber | Vanno protetti i minorenn - i siti a luci rosse siano a pagamen -o, così si limita l’accesso

Educazione sessuale, Gruber: “Vanno protetti i minorenni, i siti a luci rosse siano a pagamento, così si limita l’accesso” (Di giovedì 18 aprile 2024) In un'intervista a Il Venerdì de La Repubblica, la giornalista Lilli Gruber affronta un tema scottante e spesso trascurato: l'impatto del porno online sui giovani. Nel suo libro, Gruber esplora l'industria del sesso online, sottolineando i pericoli che si celano dietro l'apparente gratuità e accessibilità di questi contenuti. L'articolo . .
Leggi tutta la notizia su orizzontescuola
Notizie su altre fonti: gruber online
  • «Teen star = diseducazione sessuale». E poi: «Fuori la chiesa dalla scuola». Due striscioni sono apparsi davanti alla scuola media Nigra di Torino, dove sono ripartiti dopo un blocco di alcuni mesi ... (open.online)

  • La nota giornalista e conduttrice televisiva Lilli Gruber, ospite a Che Tempo che Fa su Nove, ha sollevato un importante dibattito sull'influenza del porno e la mancanza di educazione sessuale e ... (orizzontescuola)

  • Lilli Gruber, nel suo nuovo libro “Non farti fottere“, affronta il delicato tema del libero accesso dei Giovani e Giovanissimi al mondo della pornografia. In un frammento pubblicato su Repubblica, ... (ildifforme)

L’ultimo rapporto Onu ci dice che metà delle donne al mondo non può decidere di abortire - Secondo l'ultimo rapporto del Fondo delle Nazioni Unite per la Popolazione (Unfpa) il 50% delle donne non è libero di decidere del proprio corpo ...fanpage

Lilli Gruber: “Il porno online ci ruba desideri e dati personali” - La giornalista ha dedicato un libro all’industria del sesso online: «È lì dentro che i giovani fanno Educazione sessuale. ed è pericoloso. Non moralmente, ...repubblica

L’Onu: il 40% delle donne ha meno potere di decidere sul proprio corpo (rispetto al 2015) - Il rapporto Unfpa: tra il 2000 e il 2020 la mortalità materna globale è diminuita del 34% ma tra il 2015 e il 2022 il 40% delle donne ha visto diminuire la capacità di esercitare il potere sul proprio ...27esimaora.corriere

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.