Fonte : ilgiorno di 15 apr 2024

Salvini e Fontana aprono al nucleare Il ministro | Farei il referendum domani mattina

Salvini e Fontana aprono al nucleare. Il ministro: “Farei il referendum domani mattina” (Di lunedì 15 aprile 2024) Il tema, per la sua complessità e gli infiniti risvolti, attira sempre l’attenzione dell’opinione pubblica accendendo discussioni. Oggi, dopo alcuni mesi in soffitta, si torna a parlare di energia nucleare in Italia. A riaccendere il dibattito Matteo Salvini, uno dei più grandi sostenitori della introduzione delle centrali nella penisola. Addirittura, provocando, il leader del Carroccio era arrivato a dire di volerne una "nella mia Milano, nel mio quartiere, Baggio". Oggi il ministro, nel contesto dell’incontro “Il nucleare italiano nella sfida al cambiamento climatico” organizzato da iWeek presso l'Università di Pavia, ha rilanciato il suo interesse dicendosi anche disposto a riproporre un altro referendum: “Io lo Farei anche domani mattina”, ha detto Salvini. Non sarebbe la prima volta infatti che agli italiani verrebbe chiesta un’opinione sul nucleare.  Il vecchio referendum Nel 1987 furono riproposti tre quesiti diretti ad abolire le norme sulla realizzazione e gestione delle centrali nucleari, i contributi a Comuni e Regioni sedi di centrali nucleari, le procedure di localizzazione delle centrali nucleari e due quesiti tendenti ad abrogare l'insieme di norme, contenute nella legge 27 dicembre 1977, n.
Leggi tutta la notizia su ilgiorno
Notizie su altre fonti
Salvini Fontana

Denial of Responsibility! Tutti i diritti sono riservati a ilgiorno©

  • Un 1% di azioni non si nega nessuno. Soprattutto non lo nega il ministro dei Trasporti leghista, Matteo Salvini, al suo uomo in Lombardia, Attilio Fontana. Un misero 1% che però potrebbe spostare ... (lanotiziagiornale)

  • (Agenzia Vista) Milano, 11 aprile 2024 Nel corso della serata dopo l'accoglienza delle delegazioni a Palazzo Reale, il ministro Salvini ha guidato gli altri ministri che partecipano al G7 Trasporti a ... (iltempo)

  • Bagnoli San Vito (Mantova), 29 febbraio 2024 – Da tempo i residenti della zona e chiunque transitasse nella zone facevano il conto alla rovescia per l’apertura del ponte che collega San Benedetto Po ... (ilgiorno)

La Lega di Salvini, i conti non tornano - ITALIA. La Lega di lotta e di governo, il partito più longevo che ha attraversato in modo rumoroso Prima e Seconda Repubblica, ha festeggiato i suoi primi 40 anni in una condizione di stallo febbrile.ecodibergamo

Salvini si prende la piazza leghista. "Critiche A Bossi tutto è concesso" - Con lui sul palco mancano i governatori di Veneto, Friuli e del Trentino. Presente invece Attilio Fontana che evita le trappole sulla polemica Bossi-Salvini ed esorta tutti a parlare «delle cose ...ilgiornale

Quarant’anni di Lega. Festa e torta ma senza Bossi. Salvini: "Gli siamo grati lo stesso" - Il Carroccio a Varese, il vicepremier cita l’assenza del Senatùr: "Avrà fatto altre scelte, io cerco di migliorarmi". Giorgetti: "Le gerarchie non diventino servilismo". Ma poi ringrazia il leader. Ca ...quotidiano

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.