Lettera di un energivoro sul decreto legge sicurezza energetica Firmata Medugno

Lettera energivoro

Denial of Responsibility! Tutti i diritti sono riservati a formiche©

Fonte : formiche
Lettera di un energivoro sul decreto legge sicurezza energetica. Firmata Medugno (Di lunedì 4 marzo 2024) Dopo una giornata di scarso soleggiamento, ma di grande vento vado a cercare qualche dato sulle “performance” energetiche dell’Italia e del sistema più in generale. Apro uno dei tanti siti specializzati in materia. Al 2 marzo le rinnovabili elettriche sono al 41,2%, il petrolio a quasi 80 dollari, il gas al TTF al 26 euro, la CO2 a 58,5 al 1° marzo. Tutto ciò mentre il Pun – secondo lo stesso sito – è a 89,13 euro per il 4 marzo. È un dato, quest’ultimo, difficile da conciliare (cioè che “non torna” proprio) con quanto ascoltato in un recente convegno, in cui un importante produttore di fonti rinnovabili chiedeva che le prossime aste fossero fissate a 100-110 euro a MKW. Tutto ciò – secondo lo stesso produttore – è per far fronte a investimenti rilevanti e ad un costo del denaro elevato, così da garantire un ragionevole ritorno alle imprese. Ma un energivoro (tra ...
Leggi tutta la notizia su formiche
Notizie su altre fonti: lettera energivoro

Lettera di un energivoro sul decreto legge sicurezza energetica. Firmata Medugno: Il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, dopo l’approvazione della Legge n. 11/24 in Parlamento, ha dichiarato che essa prevede 27,4 miliardi di euro di investimenti per una transizione ...formiche

Video di Tendenza
Video Lettera energivoro
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.