Compiti a casa - meglio pochi ma buoni Docente deve motivare gli alunni assegnando esercizi utili e non generici Lo studio del pedagogista

Fonte : orizzontescuola
Compiti a casa, meglio pochi ma buoni. Docente deve motivare gli alunni assegnando esercizi utili e non generici. Lo studio del pedagogista (Di mercoledì 21 febbraio 2024) Compiti a casa: si, no, tanti, pochi. Si tratta di uno dei dibattiti più caldi dell'attualità scolastica. Fra chi dice che non servono a nulla e chi invece ne sostiene l'importanza. E c'è chi pensa ad una soluzione mediana. L'articolo .
Leggi tutta la notizia su orizzontescuola

Notizie Correlate

Altre Notizie

Ilary Blasi in vacanza con Bastian, Chanel Totti fa da “mamma” a Isabel: «Stanotte facciamo i compiti»: Ilary Blasi ha deciso di lasciarsi alle spalle voci e pettegolezzi volando alla volta del Sudafrica con il fidanzato Bastian Muller. Nessuna impasse tra la showgirl e il fidanzato Bastian ...

Baby sitter introvabili a Roma, raddoppiate le richieste e famiglie in difficoltà. Compenso a partire da 10 euro all'ora: Baby sitter scomparse e dove trovarle: nonostante le istituzioni, Comune e Regione, si muovano per aumentare posti nei nidi e negli asili, prolungare l’orario o formare nuove ...

Trasporti in Sardegna, Salvini: "Mi porto a casa i compiti da fare": E ho incontrato tanti sindaci in Ogliastra, in provincia di Cagliari e mi porto a casa i compiti da fare". Entra anche nel tema dei trasporti e della continuità territoriale: " Qui il dibattito va ...

Video di Tendenza
Video Compiti casa
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.