Imprenditore ucciso - arrestato figlioPapa ai detenuti: "Mi sento a casa qui"Infarto in scena per Lopez: operatoDichiarazione Roma: "Ue sarà più forte"Mattarella: salto qualità per valori UeIn migliaia contro la Brexit a LondraMilano - Papa giunto carcere San VittoreUe - Gentiloni:da firma Roma passi avantiDichiarazione Roma - i 27 hanno firmatoUe - Juncker: orgogliosi di quanto fattoSara Sampaio super sexy testimonial Victoria's SecretPaola Perego piange a Le Iene: Mi hanno messa in mezzo, sono ...Delitto Conegliano : Mihail Savciuc ha ucciso la 20enne Irina BacalAntonella Lettieri uccisa per un prestitoRitirato farmaco Gentamicina Solfato : ecco il motivoAttentato Londra : La Francia sospende le gite Strage migranti Libia :Almeno 240 le persone morteGP Australia : miglior tempo Lewis Hamilton, Raikkonen quintoAttacco Londra : Almeno 5 morti, ucciso l'assalitoreAttacco Londra : Un’auto sulla folla davanti al Parlamento - Ucciso ...

Rosarno | uccidono familiare per eredità

Rosarno |  uccidono familiare per eredità Hanno ucciso un familiare per spartirsi l'eredità. Con questa accusa, i coniugi Vincenzo Timpani 61 ...

zazoom
Commenta
Rosarno, uccidono familiare per eredità (Di giovedì 12 gennaio 2017) : (Ultime Notizie - Ultim'ora) Hanno ucciso un familiare per spartirsi l'eredità. Con questa accusa, i coniugi Vincenzo Timpani 61 anni, e Vittora Scarfone, di 54, rispettivamente cognato e sorella della vittima, sono stati arrestati dai Carabinieri di Gioia Tauro insieme ai colleghi del Nucleo investigativo di Reggio Emilia. I due sono ritenuti responsabili, in concorso, dell'omicidio a colpi d'arma da fuoco di Antonio Scarfone, ucciso il 14 agosto 2016 a Rosarno. Gli indagati sono stati trasferiti nella carceri Panzera e Arghillà di Reggio Calabria.

Mostra altre notizie : Rosarno uccidono ... ↺

Live Video Breaking News

Segui gli aggiornamenti dei fatti più importanti dal mondo.

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.
zazoom
Zazoom
-
Cerca Tag : Rosarno uccidono Rosarno uccidono familiare eredità

Di' la tua e commenta questo post!