Navalny | Renzi | “Mosca responsabile della sua morte | ma la Lega…”

Navalny Renzi

Denial of Responsibility! Tutti i diritti sono riservati a notizie©

Fonte : notizie
Navalny, Renzi: “Mosca responsabile della sua morte, ma la Lega…” (Di mercoledì 21 febbraio 2024) Nel corso di una intervista che ha rilasciato ai microfoni del quotidiano “La Stampa” è intervenuto il segretario di ‘Italia Viva’, Matteo Renzi  Per Matteo Renzi non ci sono assolutamente dubbi: Mosca è la responsabile della morte dell’attivista russo Alexei Navalny. Allo stesso tempo, però, ne ha anche per la Lega di Matteo Salvini. Il partito, infatti, aveva sollevato non pochi dubbi in merito alla morte del 47enne. “Negare la responsabilità del Cremlino significa negare la realtà” ripete nel corso dell’intervista rilasciata al quotidiano “La Stampa“. Ne ha per l’attuale vicepremier del governo. Il segretario di ‘Italia Viva’, Matteo Renzi (Ansa Foto) Notizie.comTanto è vero che non gliele manda assolutamente a dire e ricorda che il ...
Leggi tutta la notizia su notizie

Renzi: "Mosca responsabile della morte di Navanly, così la Lega nega la realtà": ROMA. Di fronte al dubbio sollevato da Matteo Salvini sulle cause della morte di Alexey Navalny, il leader di Italia viva Matteo Renzi contrappone la "lampante e indiscutibile responsabilità del Cremlino. Negarla significa negare la realtà". Il tema dell'ambiguità mostrata dal segretario ...

Da Cassino alla Sardegna nel nome del funzionalismo in politica: che è tornato: (Leggi qui: Rosato: "Da noi troppa burocrazia, ma Stellantis ha già deciso, e su Renzi" ). Certo, ... Salvini pro Navalny, necesse est "Navigare necesse est" , spiegava il motto della Lega Anseatica ...

Giù Lega e M5S, crescono i consensi di Schlein e Meloni. Il sondaggio: ...con le accuse di ipocrisia dopo la morte del principale oppositore di Vladimir Putin Alexei Navalny,...4 per cento, mentre sale il partito di Matteo Renzi raggiungendo il 3,3 per cento dei consensi.

Video di Tendenza
Video Navalny Renzi
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.