Fonte : ilgiorno di 18 apr 2024

Como - suicida in carcere il detenuto palestinese che era scappato dall’ospedale San Paolo causando il ferimento di un agente

Como, suicida in carcere il detenuto palestinese che era scappato dall’ospedale San Paolo causando il ferimento di un agente (Di giovedì 18 aprile 2024) Como – È morto in carcere a Como, inalando il gas di una bomboletta da campeggio il detenuto che, il 21 settembre dello scorso anno era evaso dall’ospedale San Paolo lanciandosi da una finestra e provocando il grave ferimento di un agente di polizia che tentava di bloccarlo. A darne notizia è il sindacato penitenziario Uilpa, che precisa che “con ogni probabilità” si è suicidato.  Nazim Mordjane, palestinese di 32 anni, era evaso il 21 settembre dello scorso anno dall'ospedale San Paolo di Milano lanciandosi da una finestra al secondo piano. Nel tentativo di bloccarlo un agente cadde battendo la testa e venne ricoverato in gravi condizioni. Il corpo senza vita del giovane è stato ...
Leggi tutta la notizia su ilgiorno
Notizie su altre fonti: como carcere

Como, suicida in carcere il detenuto palestinese che era scappato dall’ospedale San Paolo causando il ferimento di un agente - Como – È morto in carcere a Como, inalando il gas di una bomboletta da campeggio il detenuto che, il 21 settembre dello scorso anno era evaso dall’ospedale San Paolo lanciandosi da una finestra e prov ...ilgiorno

A crença espírita no 'Vale dos suicidas' que angustia parentes em luto - Fundador do espiritismo, Allan Kardec já trazia em suas obras a ideia de que o suicídio levaria a uma penalidade no mundo espiritual; no Brasil, onde religião floresceu, médiuns contribuíram para a co ...terra.br

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.