Arsenal - Arteta | Il Porto è fort - ecco cosa mi ha colpito…

Arsenal Arteta

Denial of Responsibility! Tutti i diritti sono riservati a calcionews24©

Fonte : calcionews24
Arsenal, Arteta: «Il Porto è forte, ecco cosa mi ha colpito…» (Di martedì 20 febbraio 2024) Le parole di Mikel Arteta, allenatore dell’Arsenal, alla vigilia della sfida contro il Porto. Tutti i dettagli Mikel Arteta, allenatore dell’Arsenal, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del Porto. PAROLE – «Sono rimasto davvero colpito da loro. Conosco molto bene il manager e la sua storia. Hanno molte qualità in molte fasi di gioco. Sarà un avversario davvero tosto. Siamo molto entusiasti. È fantastico. Ci siamo guadagnati il ??diritto di essere qui. Non siamo qui da sette anni e non passiamo alla fase successiva da 14. Questa è la sfida. Siamo entusiasti di farlo con piena convinzione. Sanno che non partecipiamo alla competizione da sette anni. Conoscono la storia. È la sfida che devono affrontare e che meritano di affrontare».
Leggi tutta la notizia su calcionews24

Notizie Correlate

Altre Notizie

Champions League " Napoli all'assalto dell'incubo Barcellona Prima vittoria azzurra contro i catalani a 2,80 su Sisal.it: ...o che Mikel Arteta potrebbero far affidamento ai cambi per sbloccare la gara: un goal dalla panchina si gioca a 2,50. Il futuro interista Mehdi Taremi , a 4,50, e il capitano dell'Arsenal Martin &...

Burnley - Arsenal diretta live e risultato in tempo reale: QUI ARSENAL " Anche Arteta dovrebbe dar spazio al suo collaudato schema di gioco che vede White, Saliba, Gabriel e Kiwior a protezione di Raya, Odegaard, Rice e Havertz il terzetto di centrocampo, ...

Arteta: "Mbappé all'Arsenal Perché no. Se vogliamo essere i migliori, dobbiamo avere i migliori": Ce lo fa capire bene Arteta, allenatore dell'Arsenal, in conferenza stampa. Parlando di Mbappé, il tecnico spagnolo ha detto: " Quando c'è un giocatore di quel calibro dobbiamo sempre essere in mezzo.

Video di Tendenza
Video Arsenal Arteta
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.