Gli Azov - ultime notizie delle 00:56:33 di sabato 21 maggio 2022

Il Battaglione "Azov" (in ucraino: батальйон «Азов»; traslitterato: batal'jon "Azov") poi Reggimento "Azov" è un'unità militare ucraina, con compiti militari e di polizia. Fondato dal militare e politico suprematista bianco Andrіj Bіlec'kyj, che ne fu primo comandante, come gruppo paramilitare di orientamento neonazista nel febbraio 2014, durante le prime fasi della guerra del Donbass, in risposta ai guerriglieri secessionisti filo-russi e agli "omini verdi" (truppe della Federazione Russa prive di distintivi), fu inquadrato nella Guardia nazionale dell'Ucraina l'11 novembre 2014. È stato ufficialmente denominato Distaccamento autonomo operazioni speciali "Azov" (in ucraino: Окремий загін спеціального призначення «Азов», ОЗСП «Азов»; traslitterato: Okremyj zahin special'noho pryznačennja "Azov", OZSP "Azov") nel gennaio 2015.