Fonte : lanazione di 18 apr 2024

Il missionario diventa arcivescovo Papa Francesco scioglie la riserva | don Gambelli è l’erede di Betori

Il missionario diventa arcivescovo. Papa Francesco scioglie la riserva: don Gambelli è l’erede di Betori (Di giovedì 18 aprile 2024) Firenze, 18 aprile 2024 – Il sito web Silere non possum dà la nomina come già fatta, annunciando don Gherardo Gambelli come nuovo arcivescovo di Firenze. Che la decisione di Papa Francesco, attesa stamani nel palazzo di piazza San Giovanni, sia ormai più che probabile è un dato oggettivo fino da ieri quando sono caduti i dubbi residui sulla possibile nomina di don Valentino Bulgarelli, 55 anni, del clero di Bologna, sottosegretario Cei, fatti salvi colpi di teatro entro mezzogiorno. E così, dopo quasi sedici anni a guida Betori, la Chiesa fiorentina riparte da un parroco fiorentino, che mancava dall’83, anno della nomina ad arcivescovo di monsignor Silvano Piovanelli, prima vicario generale, vescovo ausiliare e poi cardinale, con una lunga parentesi da proposto di Castelfiorentino, paese nel quale don Gherardo, che compirà 55 anni il prossimo 23 giugno, è nato. missionario per dodici anni a N’Djamena e Mongo in Ciad, il Paese più povero del continente africano, don Gambelli è ora parroco della Madonna della Tosse, al Ponterosso.
Leggi tutta la notizia su lanazione
Notizie su altre fonti

Il missionario diventa arcivescovo. Papa Francesco scioglie la riserva: don Gambelli è l’erede di Betori - Salvo sorprese dell’ultimo momento, la nomina sarà comunicata stamani dal cardinale al clero riunito. Quarantuno anni dopo Piovanelli, un prete fiorentino torna a sedere sulla cattedra di San Zanobi ...lanazione

Padre Spinelli, orgoglio della città. Cittadinanza onoraria in Brasile - Don Sandro Spinelli, missionario italiano, diventa cittadino onorario di Teresina, Brasile, per il suo impegno sociale. Il riconoscimento sottolinea il legame profondo tra il sacerdote e la comunità l ...ilgiorno

Nelle Diocesi calabresi partono i corsi di formazione missionaria - L’invito a partecipare è rivolto non solo alle Commissioni Missionarie Diocesane o ai gruppi missionari parrocchiali ma anche a chiunque desideri avvicinarsi a questa dimensione costitutiva della Chie ...ecodellojonio

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.