di Giuseppe Saieva di lunedì 9 ottobre 2023

Nove nuovi titoli QUELLE HISTOIRE

nove nuovi

CRESCE IL CATALOGO QUELLE HISTOIRECON NOVE NUOVI TITOLI Le biografie di Dante e Maria Montessori, realizzati in esclusiva per l’Italia, Albert Einstein e Giovanni Paolo II, arricchiscono l’offerta del fenomeno editoriale francese che continua a offrire libricini a misura di bambino dedicati a celebri personaggi storici e a grandi civiltà,  ricchi di illustrazioni moderne, linee del tempo e giochi educativi L’avventura editoriale di Quelle Histoire continua: dopo i primi 16 titoli, la casa editrice leader in Francia per la vendita di contenuti storici destinati ai bambini pubblica per il mercato italiano 9 nuovi libri su personaggi e civiltà antiche che hanno scritto la Storia dei nostri tempi, fra cui due volumi realizzati appositamente per il nostro Paese da Erika Gualandri, Dante e Maria Montessori. Tutti i libri di Quelle Histoire, distribuiti da ALI in tutte le librerie e disponibili su Amazon, sono pensati in chiave “kids” per rendere divertente l'apprendimento e con l’ obiettivo di far amare la storia ai più piccoli. I 9 volumi spaziano dai racconti sulle grandi civiltà ed epoche storiche come la Preistoria , gli Egizi, i Romani, i Maya, alle storie di artisti, scienziati e inventori che hanno rivoluzionato le loro epoche come Dante e Albert Einstein , dalla vita di Giovanni Paolo II a quella di Maria Montessori, fino a un volume interamente dedicato alle quindici più grandi civiltà della storia - come gli Aztechi, i Vichinghi, gli Zulu - intitolato Cerca e Trova Civiltà. In tutti i libri lo stile narrativo rimane semplice e immediato: r acconti brevi e avvincenti, con una grafica originale e distintiva, illustrazioni moderne, mappe, linee del tempo e giochi educativi, danno vita a un mondo abitato da protagonisti che fanno scattare nei bambini un’istantanea simpatia ed empatia, permettendo loro di immergersi nella Storia e nelle storie . Alla ricostruzione accurata degli avvenimenti storici, infatti, si affianca il racconto – a parole e immagini – delle storie personali dei personaggi, partendo dalla loro infanzia, esplorando la personalità, il temperamento, le ambizioni, l’ ambiente socio-culturale e il contesto storico in cui sono cresciuti, agevolando così i più piccoli a identificarsi e familiarizzare con il protagonista e ad assimilare le vicende che lo hanno reso celebre. Accomunati dalla passione per la storia, l’arte e il design, Albin Queru e Bruno Wennagel, amici fin dai tempi in cui frequentavano la prestigiosa Scuola d’Arte Estienne a Parigi. Nel 2011, appena ventenni, lanciano un’app di intrattenimento educativo dedicata a Napoleone, che viene eletta Miglior app educational dell’anno in Francia. Nel 2012, pubblicano il primo libro in modo indipendente, trovando supporto in alcune istituzioni culturali francesi ( La Maison de l’histoire de France e la Réunion des Musées Nationaux ). Da allora la collana è cresciuta rapidamente facendosi sempre più spazio nel mondo dell’edutainment: nel 2016 Quelle Histoire è la casa editrice numero uno in Francia di libri storici per bambini, costantemente nella top 3 degli editori francesi per l’infanzia, che vanta un universo di contenuti sempre più ampio - dai libri alle app fino alle linee del tempo interattive, i giochi digitali, gli audiolibri e la rivista ufficiale pubblicata in collaborazione con Fleurus Presse - oltre a numerose collaborazioni con i principali musei e istituzioni culturali francesi e la partnership con il Tour de France. Ad oggi, Quelle Histoire ha venduto 3,5 milioni di copie e offre un catalogo di oltre 400 titoli. Tutti i testi sono stati tradotti da Claudia Buccini e adattati per l’Italia da Erika Gualandri, con la consulenza storica di Giuseppina Paola Viscardi. Le illustrazioni sono realizzate da un team di grafici e designer che seguono lo stile creato appositamente per la collana dal fondatore di Quelle Histoire, Bruno Wennagel. LA NUOVA RACCOLTA DI QUELLE HISTOIRETutti i testi sono distribuiti da ALI in tutte le librerie e disponibili su Amazon DANTE (40 pagine, 180x140 mm)Disponibile dal 27 settembreNel 1265, a Firenze, nasce Durante Alighiero degli Alighieri, chiamato da tutti Dante. Da ragazzo studia grammatica, filosofia, retorica e latino e si appassiona subito all’arte di scrivere parole in rima. A nove anni incontra Beatrice e si innamora di lei a prima vista. La vede come una creatura del cielo, pura e gentile. È per lei che scrive le prime poesie con rime che parlano di sentimenti d’amore, uno stile che Dante chiamerà “dolce stil novo”. Dopo la morte di Beatrice, Dante si tuffa nella politica ma, a causa della sconfitta dei guelfi bianchi, viene condannato all’esilio. Si dedica così alla scrittura, ma le opere all’epoca erano scritte in latino e in pochi riuscivano a leggere questa lingua. Dante invece vuole che tutti apprezzino i suoi testi e decide di scrivere in “volgare”, la lingua parlata dal popolo, che diventerà poi l’italiano. Per questa ragione il Sommo Poeta è considerato il padre della nostra lingua, quella con cui scriverà la Divina Commedia, la più importante opera letteraria italiana, studiata e letta in tutto il mondo.Prezzo: 5€ ALBERT EINSTEIN (40 pagine, 180x140 mm)Disponibile dal 27 settembreAlbert è un bambino curioso, ma non accetta la disciplina della scuola. È un alunno irrequieto, non ascolta, non ripassa le lezioni e sogna a occhi aperti. Una volta cresciuto, amante della matematica, inizia le sue ricerche in fisica nucleare e nel 1905 formula la famosa equazione E=mc2. Nel frattempo, riceve molti riconoscimenti per le sue scoperte, tra cui il premio Nobel per la fisica del 1921. Negli anni ‘30 la situazione politica in Germania è un problema per Albert: le sue opinioni e le sue origini ebraiche non sono ben viste così preferisce trasferirsi negli Stati Uniti. Lì continua le sue ricerche sulla teoria della relatività, ma la minaccia della guerra incombe. Il governo degli Stati Uniti utilizza gli studi di Albert per fabbricare la prima bomba atomica della storia. Quando lo scienziato vede i danni causati dal lancio delle bombe su Hiroshima e Nagasaki è disperato per aver contribuito senza volere al disastro. Negli anni successivi si batte per i diritti degli uomini e pubblica un testo sul socialismo. Muore il 18 aprile 1955, all’età di 76 anni.Prezzo: 5€ CERCA E TROVA CIVILTÀ (72 pagine, 300x250mm)Disponibile dal 18 ottobreDagli aborigeni australiani, la più antica civiltà esistita, che lotta per mantenere le sue tradizioni nell’attuale società australiana, alla Babilonia, sorta 4000 anni fa in Mesopotamia, dagli Omayyadi di Cordova, musulmani provenienti dal Medio Oriente che per più di tre secoli dominano gran parte della penisola iberica, al grande Impero khmer, dai popoli mongoli alla civiltà dei Rapa Nui, abitanti dell’Isola di Pasqua. E ancora: dall’Impero ottomano agli Aztechi, dagli Irochesi, feroci guerrieri, contadini, cacciatori e abili artigiani che popolano il nord-est degli Stati Uniti, agli Zulu, popolazione sudafricana, fino al Giappone e ai suoi temutissimi samurai. Tutte queste grandi civiltà hanno lasciato il segno nella storia, e non sono le sole! Attraverso questo libro, ci si tuffa alla scoperta delle quindici più grandi civiltà della storia.Prezzo: 17,95€ GIOVANNI PAOLO II (40 pagine, 180x140 mm)Disponibile dal 18 ottobreKarol Jozef Wojtyla nasce il 18 maggio 1920 in Polonia. Fin da ragazzo è appassionato di teatro, letteratura e poesia, scrive perfino delle commedie. Per Karol le parole sono più potenti di ogni altra cosa. Nel 1942 decide di diventare prete e il 1° novembre 1946 diventa sacerdote e parte per Roma. Nominato arcivescovo, poi cardinale, lo ammirano tutti, sia in Polonia che in Vaticano. Il 16 ottobre 1978, diventa papa prendendo il nome di Giovanni Paolo II. Negli anni a venire si prende cura dei giovani, organizzando la prima Giornata Mondiale della Gioventù (“GMG”), sostiene i lavoratori e difende il valore della libertà. Dopo essere sopravvissuto all’attentato alla sua vita, viaggia nel mondo incontrando personalità come Madre Teresa, il Dalai Lama e capi di Stato come Bill Clinton e Nelson Mandela. Le azioni di Giovanni Paolo II a sostegno della giustizia, della libertà e della collaborazione tra le diverse religioni hanno conquistato il cuore delle persone di tutto il mondo. Dopo la sua morte, avvenuta il 2 aprile 2005, sarà proclamato santo, il 27 aprile 2014.Prezzo: 5€ GLI EGIZI – SULLE TRACCE DEI FARAONI (96 pagine, 190x250mm) Disponibile dal 18 ottobreL’Egitto è abitato da tantissimo tempo, le prime tribù, infatti, risalgono al 5000 a.C e vivono nel deserto lungo le sponde del fiume Nilo. Intorno al 4000 a.C. si formano due regni: uno a nord del Nilo, l’Alto Egitto, e uno a sud, il Basso Egitto. Intorno al 3100 a.C., secondo la leggenda, il re del Basso Egitto, Menes, unifica i due regni e ne assume il potere, diventando il primo faraone d’Egitto. In seguito, più di 200 sovrani si succederanno sul trono: Hatshepsut la regina-faraone, Akhenaton il ribelle, Ramses II il Grande e l'ambiziosa Cleopatra. L'antico Egitto, le sue costruzioni, i suoi dei, i suoi faraoni, le sue guerre, le sue credenze, i suoi costumi e i suoi misteri verranno svelati in questo volume interamente dedicato alla scoperta di questa meravigliosa civiltà.Prezzo: 13,95€ I ROMANI – SULLE ORME DI UNA CIVILTÀ CONQUISTATRICE (96 pagine, 190x250mm)Disponibile dal 18 ottobreOggi Roma è la capitale dell’Italia, ma vanta una lunghissima storia alle spalle. Secondo la mitologia romana, tutto ebbe inizio nel 771 a.C., quando la giovane Rea Silvia, figlia del re di Alba Longa, viene sedotta dal dio Marte e partorisce i gemelli Romolo e Remo. Lo zio la costringe ad abbandonare i due gemelli in una cesta lungo il fiume Tevere. La corrente li porta sulla terraferma, dove una lupa li trova e li nutre con il suo latte. Crescendo vengono a conoscenza delle loro origini reali e decidono di fondare una città proprio dove sono stati salvati dalla lupa: sulle rive del Tevere. Questa regione, estesa su sette colli, è molto vasta ed è difficile scegliere un punto preciso. Così chiedono consiglio agli dèi, una decisione che si manifesta attraverso il volo degli uccelli. Remo avvista sei avvoltoi sul colle Aventino, mentre Romolo ne avvista 12 sul colle Palatino. Sarà quindi Romolo il re della nuova città e la posizione scelta è perfetta. Inizia così la vicenda di uno degli imperi più grandi della storia dell’umanità, raccontata in questo volume dedicato.Prezzo: 13,95€ PREISTORIA (40 pagine, 180x140 mm)Disponibile dal 18 ottobreCirca 7 milioni di anni fa, compaiono i nostri predecessori, che con il tempo evolvono dando origine a diverse specie. Gli ominidi scoprono come manipolare gli oggetti, raccolgono rocce e rami con cui creano i primi utensili che utilizzano per svolgere le loro attività quotidiane, tagliano materiali e alimenti. Con la comparsa di una nuova specie più agile, Homo erectus , si scoprono nuovi territori. Le nuove terre sono ricche di cibo, ma il clima è molto diverso. Gli uomini preistorici si adattano con ingegno, costruendo alloggi temporanei per ripararsi: scavano tunnel sotterranei, si infilano nelle fratture di scogliere o montagne. Allo stesso tempo scoprono il fuoco e le sue funzionalità: lo usano per cucinare, tenere lontani gli animali selvaggi e scaldarsi. Gli ultimi arrivati appartengono alla specie Homo neanderthalensis e sviluppano nuove abitudini: migliorano le abitazioni, costruiscono tende e capanne riscaldate, comunicano con i compagni e hanno una famiglia. Da qualche tempo ormai, è comparsa una nuova specie: l’ Homo sapiens , che diventerà l’essere umano moderno. Questi uomini hanno un cervello molto grande che permette loro di capire meglio il mondo che li circonda e utilizzare un linguaggio articolato.Prezzo: 5€ I MAYA (40 pagine, 180x140 mm)Disponibile dall’8 novembreNel continente americano, tra il 300 e il 900, si sviluppa una delle civiltà più brillanti di tutti i tempi: i Maya. Il loro territorio si estende su parte del Guatemala, del Messico e dell’Honduras, una regione tropicale coperta da grandi foreste. Le grotte, in cui vengono sepolti i morti, e le montagne sono luoghi sacri. I Maya sono abili costruttori e hanno lasciato templi, palazzi e piramidi, oggi ricoperti dalla vegetazione. Hanno città-stato guidate da un sovrano e la società è organizzata in tre classi: i contadini, gli artigiani e, in cima, i sommi sacerdoti e i nobili. Inoltre, hanno molte divinità per le quali organizzano feste e compiono sacrifici. Sono ottimi matematici: utilizzano lo zero nel loro sistema di numerazione e usano un calendario con 365 giorni, una cosa incredibile per l’epoca. A poco a poco, però, le grandi città maya si svuotano e gli esploratori troveranno solo i resti della loro civiltà. Come spiegare la loro scomparsa? Invasioni straniere, guerre civili, malattie, cambiamenti climatici… chissà. Oggi i Maya sono tre milioni e vivono tra Messico, Guatemala e Belize.Prezzo: 5€ MARIA MONTESSORI (40 pagine, 180x140 mm)Disponibile dall’8 novembreIl 31 agosto 1870, Maria Montessori nasce a Chiaravalle, un piccolo paese in provincia di Ancona. Dopo il diploma realizza il suo sogno ed entra alla Facoltà di Medicina, le sue materie preferite sono pediatria e psichiatria. Una volta medico, Maria si appassiona alla scienza che studia i disturbi emozionali, cognitivi e comportamentali degli individui: la neuropsichiatria. Dirige la prima Scuola Magistrale Ortofrenica, che accoglie piccoli pazienti con disturbi della percezione sensoriale e nel 1907 apre la “casa dei bambini”, un istituto per i bambini con difficoltà cognitive, ma anche poveri che non vanno a scuola e passano le loro giornate in strada. Qui sperimenta nuovi metodi e, per far conoscere a tutti il suo pensiero e i suoi innovativi approcci educativi, nel 1909 scrive Il metodo , un libro che avrà un successo mondiale. Maria tiene corsi e conferenze sul suo metodo in tutto il mondo, tanto che i giornali americani la descrivono come “la donna più interes sante d’Europa”. Ostacolata dal regime fascista, torna a viaggiare, ma l’inizio della Seconda guerra mondiale la blocca in territorio indiano. Con la caduta del fascismo, torna in Italia per riorganizzare l’Opera Nazionale Montessori e riaprire le scuole montessoriane.Prezzo: 5€