Zazoom di 29 apr 2024

Crollo diga in Kenya: piogge torrenziali causano decine di morti e dispersi

crollo diga

Nel sud del Kenya, il crollo di una diga ha causato la morte di almeno 40 persone e lasciato decine di dispersi. La tragedia è avvenuta a causa delle intense piogge che hanno colpito la regione nelle ultime settimane. La governatrice della contea di Nakuru, Susan Kihika, ha confermato che le squadre di soccorso sono attualmente impegnate nelle operazioni di ricerca e salvataggio nella zona di Mai Mahiu, situata a circa 50 chilometri a nord di Nairobi.

Le piogge incessanti hanno reso difficile l'accesso alla zona colpita, con strade interrotte e infrastrutture danneggiate. La situazione è aggravata dal fatto che le precipitazioni hanno trasformato Nairobi e altre aree circostanti in vasti specchi d'acqua, causando ulteriori devastazioni e spostamenti di massa. Secondo le autorità locali e la Croce Rossa Kenyana, il bilancio delle vittime potrebbe aumentare nei prossimi giorni.

Altre Notizie: Morto l’atleta kenyano Kelvin Kiptum: era primatista mondiale della maratona; ALLARME DOPING! NOVE ATLETI SOSPESI IN UN GIORNO: KENYA (4), RUANDA (1), ARABIA SAUDITA (1), LITUANI;