Zazoom di 16 apr 2024

Palermo: donna canadese violentata da due cugini dopo visita in ospedale

palermo donna

Una donna canadese è stata vittima di una violenza sessuale a Palermo, dopo aver ricevuto aiuto da un uomo che l'ha indirizzata al reparto ospedaliero dove era ricoverato il suo fidanzato. L'aggressione è avvenuta quando, dopo aver fatto ritorno al suo bed and breakfast, la donna ha accettato la compagnia dell'uomo, un inserviente dell'ospedale, e successivamente del suo cugino. La mattina seguente, la vittima si è svegliata confusa e con evidenti segni di violenza fisica. Nonostante le mogli degli indagati neghino le accuse, i due cugini, di 42 e 44 anni, sono ora sotto indagine per gli abusi subiti dalla donna.

Altre Notizie: Operazione Antimafia a Palermo: arresti e domiciliari per riciclaggio soldi Clan Messina Denaro; Pitbull Aron Bruciato Vivo a Palermo: pm chiede archiviazione; Arresto Giuseppe Auteri Vassoio boss mafia di Palermo latitante dal 2021;