di Giuseppe Saieva di lunedì 22 gennaio 2024

NASCE LA PARTNERSHIP TRA NACON ITALIA E AIV

nasce partnership

È nata una nuova collaborazione nel mondo del gaming che allarga gli orizzonti e lancia nuove sfide e opportunità ai giocatori professionisti più ambiziosi e appassionati. È la partnership instaurata tra Nacon Italia, azienda leader di accessori per il gaming, e l’Accademia Italiana Videogiochi (AIV), punto di riferimento nel panorama italiano e internazionale per la formazione e lo sviluppo di talenti nel settore dei videogiochi. 

Una sinergia che promette scintille considerato che mette insieme due realtà che rappresentano l’eccellenza del settore anche se da due prospettive diverse: AIV ogni anno forma tantissimi sviluppatori che contribuiscono alla creazione dei videogame del futuro, e Nacon che porta sul mercato prodotti innovativi con tecnologie d’avanguardia per il mondo gaming. Due punti di vista diversi che guardano quindi allo stesso obiettivo: massimizzare la game experience.

Ricerca, innovazione, studio e formazione: sono solo alcuni degli elementi che stanno alla base di questa collaborazione che è già una solida realtà come dimostra la presenza della postazione gaming Nacon agli Open Day dell’Accademia Italia Videogiochi che si sono tenuti lo scorso 20 gennaio contemporaneamente a Roma e Milano.  

Una partnership che darà grande soddisfazione alla platea di giocatori pro e porterà nel prossimo futuro alla realizzazione di contenuti e proposte innovativi, ma anche ad eventi e momenti di formazione che garantiranno una svolta inaspettata e inesplorata per i player d’Italia e non solo.  

 

Noi di Nacon crediamo molto nella formazione, soprattutto se si tratta dello sviluppo di videogame che alimentano il mercato a cui apparteniamo. – dichiara Umberto Luciani, marketing director di Nacon Italia - Anche per la mia esperienza di Docente universitario, ho sempre pensato che grandi realtà come Nacon debbano contribuire alla formazione delle nuove generazioni per far vedere loro uno spaccato di quello che sarà il game context”.  

 

" Nel settore dei videogiochi esiste un universo di figure lavorative. Si tratta di un mondo molto competitivo in cui sono richieste figure professionali altamente qualificate Si tratta di un percorso che richiede tempo e studio ma è anche un lavoro in cui se dai tanto ricevi tanto. Da vent’anni AIV ha sempre curato la crescita del lato umano dei suoi studenti oltre che la loro preparazione tecnica. Ci piace formare persone che siano anche degli ottimi professionisti. ” Andrea Morini, Direttore Didattico AIV - Accademia Italiana Videogiochi.

nasce partnership

Altre Notizie: La partnership PUBG MOBILE x KFC viene lanciata oggi; ANNUNCI PARTNERSHIP ESCLUSIVE ALLA RAZERCON 2023 ; KONAMI rinnova la partnership con FC Barcelona;