Amazon presenta i nuovi dispositivi Echo Dot ed Echo StudioAmazon presenta Kindle Scribe per la lettura e la scritturaIntel sostiene sviluppatori AI, sicurezza e quantum computingSony - nuova videocamera Cinema Line 4K Super 35Gli sviluppatori di Dead Space discutono del rifacimento di un ...Overwatch 2: Matrice Difensiva attivata!TRANSPORT FEVER2 CONSOLE EDITIONEA E KOEI TECMO RIVELANO WILD HEARTSModern Warfare II: la più grande Beta della storia di Call of DutyTHE KING OF FIGHTERS XV - Il DLC TEAM SAMURAI in arrivoMan of Medan e Little Hope - aggiornamento gratuito sulle Console ...NZXT annuncia la nuova scheda madre N7 Z790 ATXFARMING SIMULATOR 22 - DISPONIBILE IL CONTENUTO PUMPS N’ HOSESLogitech: arrivano mouse e tastiere 'Designed for Mac'GOOD GAME ITALIA - LE ABILITA' FUORI DAL GIOCOIntel Innovation - presentati i processori Intel Core di tredicesima ...Xbox Wireless Controller nuova variante mimetica Mineral CamoI servizi di SHADOW disponibili anche in ItaliaMetal: Hellsinger abbraccia ogni genere musicale grazie alle modGotham Knights - Il nuovo trailer svela le funzionalità PCNVIDIA rilascia un nuovo driver GeForce per Overwatch 2ROCCAT presenta la tastiera Vulcan II MAX e le cuffie Syn MAX Air di ...Torna il Mario Kart 8 Deluxe Seasonal Circuit ItalyTower of Fantasy - nuovo personaggio e eventoViolazione e perdita dei dati: Kingston raccoglie i tre data loss più ...
di Alessia Mogevero di martedì 19 luglio 2022

Beauty routine: cos'è e come eseguirla al meglio?

Beauty

La pelle normale e in buona forma è idratata e non presenta imperfezioni e pori dilatati. Né tanto meno problemi di secchezza. La pelle normale ha il film idrolipidico bilanciato in modo ottimale, lo strato corneo ottimamente strutturato e una buona microcircolazione. Tuttavia, esiste una beauty routine per ogni tipo di pelle che aiuta a porre rimedio ai fastidiosi inestetismi della pelle. Cos’è di preciso e come eseguirla al meglio?

La beauty routine per pelli grasse

Le pelli grasse sono caratterizzate da un’eccessiva produzione di sebo. In base alle sue caratteristiche la pelle grassa si distingue in oleosa e asfittica. Nel primo caso il sebo è fluido e fluisce dai pori, infatti, l’epidermide e` lucida e presenta pori dilatati. Mentre, nel secondo caso resta all’interno dei follicoli e la pelle e` ruvida e secca al tatto, con punti neri e brufoli.

Come prevenire i brufoli? Per la beauty routine quotidiana è possibile scegliere tra svariati trattamenti. In particolare è necessario scegliere un trattamento che contrasti l’ipersecrezione sebacea, la proliferazione batterica e che migliori l’aspetto estetico, chiudendo i pori e opacizzando l’incarnato. In questo caso sono fondamentali gli idratanti con texture in gel o molto fluidi.

Intervenire sulla pelle secca

La pelle secca, al contrario di quella grassa, è caratterizzata dalla carenza di lipidi e da un’insufficiente presenza d’acqua. Quindi, una pelle secca e` molto spesso anche disidratata, fragile, irritabile e maggiormente esposta alle aggressioni esterne. Infatti, se non curata con i giusti prodotti può invecchiare in modo precoce.

Le cause della secchezza cutanea sono tra le più svariate. Questo problema può essere costituzionale e di origine genetica. Inoltre, può anche presentarsi in modo occasionale in seguito ad una patologia, come il diabete, la dermatite atopica ed altri disturbi. Gli obiettivi della beauty routine per chi ha un problema di pelle secca mirano a ripristinare l’equilibrio idrolipidico, con l’apporto di lipidi, come acidi grassi e fosfolipidi. Così, attraverso specifici prodotti, è possibile migliorare l’idratazione e prevenire l’invecchiamento precoce della pelle e in particolare la formazione di rughe.

La beauty routine per pelli miste

Tra le beauty routine mirate a migliorare l’aspetto della pelle c’è quella per le pelli miste, che sono le più diffuse. Queste si differenziano da quelle grasse e secche in quanto solo naso, fronte e mento appaiono lucidi e con qualche imperfezione, come punti neri e pori dilatati. E invece, le guance presentano una pelle normale o secca. Quindi, in questa tipologia di pelle in cui coesistono diversi disturbi cutanei, è necessario applicare trattamenti diversi sulle diverse zone. Ciò proprio perché è diversa la composizione del film idrolipidico.

Infatti, in alcuni punti la pelle va idratata, in altri, invece, purificata a causa del sebo in eccesso. In questo caso la difficoltà sta nel trovare un prodotto che soddisfi entrambe le specifiche esigenze. L’ideale è una detersione efficace per la zona T, che non modifichi il Ph delle zone normali o secche. Inoltre, molto utili sono anche i trattamenti idratanti e sebo normalizzanti. In questo caso è bene assicurarsi che siano anche protettivi e nutrienti per le parti più secche.

Altre News per: beautyroutinecomeeseguirlameglio