God of War Ragnarök verrà lanciato l'11.09.2022.Nintendo Switch – Modello OLED edizione speciale Splatoon 3Italian Video Game Awards 2022: ecco i vincitori Hisense presenta la nuova gamma TV 2022Cellularline lancia il sistema di ricarica 3 in 1 per dispositivi ...Destroy All Humans! 2 - Reprobed - Co-Op TrailerKingston rilascia la chiavetta USB IronKey Locker+ 50Presentato ‘Xiaomi Planet’, il mondo virtuale dedicato alla formazioneMichael Jordan è l’atleta di copertina di NBA 2K23Stampante 3D FLSUN Super Racer (SR)A Roma Baby gang massacra di botte due ragazzini disabili per 5 euroApple iPad Grigio siderale (9ª generazione) Sconto e OffertaWilly Monteiro Duarte : i fratelli Bianchi condannati all’ergastoloJohnny Depp : Amber Heard vuole annullare il processoAntonella Mosetti tutta nuda fa impazzireMosca : il Kursk è sotto attacco di Kiev, in Mar Nero missili pronti ...Usa, spari festa per l'Indipendenza : morti e feriti, arrestato il ...Guerra Ucraina : Missili russi su Sumy, 6 feritiLavorazioni di rettifica sui metalliBandai Namco annuncia MY HERO ULTRA RUMBLESWORD ART ONLINE Alicization Lycoris - Nintendo Switch Announcement Hisense cattura il suono con la nuova Soundbar HS218505 GAMES SARÀ PRESENTE A GAMESCOM 2022Sparatoria Copenaghen : 3 morti e feritiMafia e traffico droga a Bari : 25 arresti
di Giuseppe Ferrazzuolo di lunedì 23 maggio 2022

Come scegliere le fedi nuziali

Come

Quando ci si sposa, sono numerosi gli aspetti a cui fare attenzione. Nell’elenco, spicca anche la scelta delle fedi nuziali. Soprattutto negli ultimi anni, è possibile selezionare quelle più adatte alle proprie esigenze tra un’ampia gamma di alternative. Questo può rivelarsi per certi versi disorientante. Alla luce di ciò, abbiamo preparato una piccola guida per capire come muoversi. Cosa aspetti a scoprirla? 

Fissa un budget

Fissare un adeguato budget è il primo passo per scegliere al meglio le fedi nuziali. Non ci sono indicazioni scritte sulla pietra in merito, ma solo stime generali. In linea di massima, bisogna tenere in considerazione che, se si punta a una fede semplice, si spendono circa 150/200 euro. Per modelli più complessi, invece, si va incontro a una spesa di 400/500 euro. Bisogna tenere in considerazione il fatto che, se sono presenti pietre preziose anche piccole, queste ultime contribuiscono a un aumento della spesa. 

Guarda sul lungo termine

Quando si sceglie la fede nuziale, bisogna guardare sul lungo termine ed essere consapevoli del fatto che alcuni materiali necessitano di maggior manutenzione. Questo è il caso, per esempio, dell’oro bianco. Nel momento in cui lo si chiama in causa, si inquadra un’alternativa decisamente meno classica rispetto a quella dell’oro giallo. Attenzione, però: parliamo anche di un materiale che, già dopo poco tempo, tende a ingiallirsi. Ecco perché è il caso di portare l’anello a rodiare periodicamente, il che è oggettivamente una spesa in più che non tutti si sentono di affrontare. 

Non trascurare il web

Quando si pensa al momento dell’acquisto delle fedi, è naturale immaginarsi al bancone della propria gioielleria di fiducia ad ascoltare i consigli dello stesso professionista dal quale si è scelto di acquistare altri preziosi importanti durante la vita. Può capitare, in alcuni casi, che nessun modello ispiri. Niente paura! Anche per quanto riguarda il mondo della gioielleria, il web è un punto di riferimento da non trascurare. Su siti come Torinogioielli.com, portale ufficiale di una delle realtà orafe più famose di tutto il capoluogo piemontese, si possono ammirare diverse e meravigliose proposte, concretizzando l’acquisto a prescindere dal luogo in cui si abita. 

Non ridurti all’ultimo

Anche se può sembrare un’incombenza facilmente gestibile, la scelta delle fedi nuziali non dovrebbe mai e poi mai essere fatta all’ultimo. Il rischio, non riflettendo bene sulle proprie preferenze, è quello di non scegliere una soluzione adatta al proprio stile e alla propria personalità. Oggi come oggi, per esempio, sono molte le coppie che decidono di orientarsi verso fedi una diversa dall’altra, idea perfetta per sottolineare che, in un’unione come il matrimonio, si ha sempre a che fare con due persone con sguardi diversi sul mondo. 

Informati sulla provenienza delle pietre preziose

Come già detto, alcune fedi nuziali possono essere caratterizzate dalla presenza di pietre preziose. In questo caso, è fondamentale informarsi sulla loro provenienza. Il consiglio è quello di orientarsi verso gioiellerie che vendono pietre etiche, ossia non legate a profitti di guerra o di sfruttamento delle popolazioni in Paesi economicamente disagiati. 

Fai attenzione alla taglia

Quando si parla dei consigli per scegliere al meglio la fede, è essenziale citare la taglia. Per misurare al meglio le dita è bene evitare di procedere durante le giornate particolarmente calde. L’optimum prevede di prendere la circonferenza del dito al mattino appena svegli. In merito a questo tema, è il caso di ricordare che, oggi come oggi, le gioiellerie sono caratterizzate dalla possibilità di visionare, sia sul sito ufficiale sia in negozio, una tabella che associa i centimetri di circonferenza a una specifica scala numerica. Se si sbaglia, in molti casi si può richiedere la sostituzione gratuita. 

Il consiglio è quello di essere il più precisi possibile fin da subito. In questo modo, si evita di avere un’incombenza in più in agenda da gestire dopo le nozze.

Altre News per: comesceglierefedinuziali