Destroy All Humans! 2 - Reprobed - Co-Op TrailerKingston rilascia la chiavetta USB IronKey Locker+ 50Presentato ‘Xiaomi Planet’, il mondo virtuale dedicato alla formazioneMichael Jordan è l’atleta di copertina di NBA 2K23A Roma Baby gang massacra di botte due ragazzini disabili per 5 euroApple iPad Grigio siderale (9ª generazione) Sconto e OffertaWilly Monteiro Duarte : i fratelli Bianchi condannati all’ergastoloJohnny Depp : Amber Heard vuole annullare il processoAntonella Mosetti tutta nuda fa impazzireMosca : il Kursk è sotto attacco di Kiev, in Mar Nero missili pronti ...Usa, spari festa per l'Indipendenza : morti e feriti, arrestato il ...Guerra Ucraina : Missili russi su Sumy, 6 feritiLavorazioni di rettifica sui metalliBandai Namco annuncia MY HERO ULTRA RUMBLESWORD ART ONLINE Alicization Lycoris - Nintendo Switch Announcement Hisense cattura il suono con la nuova Soundbar HS218505 GAMES SARÀ PRESENTE A GAMESCOM 2022Sparatoria Copenaghen : 3 morti e feritiMafia e traffico droga a Bari : 25 arresti20 dispersi sulla Marmolada : riprese le ricercheUomini e Donne, Alessio Lo Passo attacca alcuni giornalisti: Basta ...Fare Digital PR con il social media marketingDettagli sul nuovo evento di GTA+ dal 30 giugno al 18 luglioE' NATA BANDAI NAMCO ACES - PER RAFFORZARE LO SVILUPPOKONAMI annuncia una partership con FC Internazionale Milano
di Zazoom di martedì 17 maggio 2022

Ucciso di botte a Milano : Il padre lo riconosce dai tatuaggi

Ucciso

Ha un nome il corpo di un giovane straniero trovato il 7 maggio da un camionista ai margini della statale 36 a Vanzaghello, al confine tra le province di Milano e Varese, sulla strada che porta all'aeroporto di Malpensa. È un uomo marocchino di 34 anni. Lo ha riconosciuto il padre, che ha lasciato il Marocco per presentarsi l'altro giorno ai carabinieri di Corsico per denunciare la scomparsa del figlio, di cui non aveva notizie da giorni. Ad aiutarlo nello straziante riconoscimento anche le fotografie dei tatuaggi che pochi giorni fa la Questura di Varese, a disposizione dell'autorità giudiziaria di Busto Arsizio (Varese), aveva fatto circolare. Sarebbe stato proprio grazie a queste immagini che il padre ha riconosciuto il giovane Ucciso

Un tatuaggio con stelle e un cuore, simbolo dell'infinito, le parole "I walid mama salwa" e "Prinse", quattro carte da gioco e altri segni, mentre al dito di una mano un anello con un teschio e una pietra rossa. L'uomo era stato trovato svestito, i pantaloni strappati, la mascella rotta, il viso gonfio per i colpi al punto da essere quasi irriconoscibile e con segni di bruciature di sigaretta, brutalizzato con una violenza senza precedenti. Non aveva con sé né portafoglio né documenti, probabilmente fatti sparire da chi lo ha ridotto così. Un regolamento di conti nell'ambiente del negozio nel bosco è l'ipotesi su cui stanno lavorando gli uomini della Questura di Varese, che dirige le indagini coordinate dalla Procura di Busto Arsizio. Infatti, nell'area del ritrovamento sono presenti diverse aree verdi dove si vende la droga.

Altre News per: uccisobottemilanopadrericonoscetatuaggi