di Zazoom di sabato 16 aprile 2022

Papa Francesco, Dio disarma mano di chi uccide : 10.000 persone al Colosseo

papa francesco
"Disarma la mano alzata del fratello contro il fratello": questa l'invocazione contenuta nella preghiera che Papa Francesco ha pronunciato al termine della Via Crucis al Colosseo, sullo sfondo della guerra russa in Ucraina. Chiede a Dio di convertire "i nostri cuori ribelli, perché impariamo a seguire progetti di pace; porta gli avversari a stringersi la mano, perché gustino il perdono reciproco".

Nel corso della Via Crucis del Venerdì Santo 2022 il testo della XIII stazione affidata alle due infermiere, una ucraina e una russa, è stato cambiato. "Di fronte alla morte il silenzio è più eloquente delle parole. Sostiamo pertanto in un silenzio orante e ciascuno nel cuore preghi per la pace nel mondo". Come spiega il portavoce vaticano Matteo Bruni, "si tratta di un cambiamento previsto che limita il testo al minimo per affidarsi al silenzio della preghiera". Il testo originario era sull' angoscia e gli orrori della guerra.

Circa 10.000 persone assistono alla Via Crucis presieduta da Papa Francesco al Colosseo. E' quanto si apprende da fonti vaticane. Il pontefice ha presieduto il rito, come di consueto, dalla terrazza del colle Palatino. Era da due anni che, a causa della pandemia, questo evento non veniva celebrato accanto al monumento simbolo della cristianità a Roma.