Uomini e Donne, Alessio Lo Passo attacca alcuni giornalisti: Basta ...Fare Digital PR con il social media marketingDettagli sul nuovo evento di GTA+ dal 30 giugno al 18 luglioE' NATA BANDAI NAMCO ACES - PER RAFFORZARE LO SVILUPPOKONAMI annuncia una partership con FC Internazionale MilanoIndependence Day 2022 in GTA OnlineF1 22 VIENE LANCIATO OGGI IN TUTTO IL MONDOChiusi i reparti covid : al San Giovanni pannoloni ai pazienti per ...Mascherine FFP2 obbligatorie : bisognerà tornare a utilizzarleGeForce NOW arriva sui nuovi televisori SamsungAtlanta ospiterà le semifinali di League of LegendsRivisita la terra di Northrend nella serie Costruire AzerothThe Sims 4 Vita da LicealiPrimo sguardo allo skateBenvenuti a Redfall! – Nuovo trailerL'Evento Estivo arriva a Sunrise VillageAssetto Corsa Competizione è il nuovo videogioco ufficiale di FIA ...GIANTS SOFTWARE A GAMESCOMNVIDIA Studio: arriva il driver di giugnoGhostrunner: Disponibile da oggi la Complete EditionGuerra Ucraina Zelensky : il video dell'attacco missilistico a ...Bandai Namco annuncia DORAEMON STORY OF SEASONS: FRIENDS OF THE GREAT ...Post Covid-19 : dopo la guarigione rischio depressioneLibano : torturati dal datore di lavoro con martellate, elettrochoc e ...Covid, Napoli : I positivi non fanno il tampone per non perdere le ...
di Zazoom di giovedì 7 aprile 2022

Guerra Ucraina : bambina di 9 anni violentata da 11 soldati russi

Guerra

La russia si ritira dalle città dell'Ucraina settentrionale, ma lascia dietro di sé una scia di sangue. Dopo le immagini del massacro di Bucha, continuano ad emergere testimonianze delle atrocità dell'occupazione. L'ultimo è il caso di una bambina di 9 anni che è stata brutalmente violentata e uccisa da 11 soldati russi a Irpin. A riportare la notizia è Alina Dubovska, giornalista del quotidiano ucraino Public, che ha pubblicato in un lungo post su facebook la testimonianza di un familiare che ha assistito al suo fatto. Secondo il racconto di Dubovska, la bambina ha visto soldati russi uccidere entrambi i suoi genitori. 

Poi è iniziato l'orrore della violenza sessuale, commessa da 11 soldati, poiché un esame effettuato sul suo corpo avrebbe rivelato tracce di 11 DNA di uomini diversi. La bambina è stata poi uccisa e una sua Z è stata incisa sul suo petto. La giornalista dice di non sapere se la bambina e la sua famiglia siano stati sepolti: “È successo circa due settimane fa. L'ho scoperto solo ora. Non ero un testimone. La storia si basa esclusivamente sulle parole di un mio parente. Non so se la famiglia sia stata sepolta e dove ", scrive. Purtroppo la vicenda della bambina di Irpin non è un caso isolato, ma è una delle tante testimonianze che stanno emergendo in questi giorni. La commissaria per i diritti umani Verkhovna Rada Liudmyla Denisova ha scritto un post su Facebook denunciando altri crimini commessi dai soldati nei territori occupati. Nella regione di Kiev, cinque cadaveri di uomini con le mani legate dietro la schiena sono stati trovati nei sotterranei dell'edificio, torturati e poi uccisi a sangue freddo.

Nel villaggio di Viktorivka, nella regione di Chernihiv, da 25 giorni sotto occupazione, i russi hanno tenuto in ostaggio le persone nei sotterranei e non hanno fornito medicine nemmeno in caso di pericolo di vita, tanto che è morto un uomo asmatico. ei militanti russi ordinarono agli ostaggi di seppellire il corpo accanto a loro nel bosco.

Nel distretto di Konotop, nella regione di Sumy, almeno tre civili torturati a morte sono stati trovati all'interno di ex campi nemici. A causa delle condizioni di vita disumane, si sono diffuse anche numerose malattie come la varicella.

Denisova ha presentato ricorso alla Commissione delle Nazioni Unite per le indagini sulle violazioni dei diritti umani durante l'invasione militare russa dell'Ucraina affinché questi crimini di Guerra e crimini contro l'umanità fossero perseguiti dinanzi a un tribunale militare internazionale ai sensi degli articoli 7 e 8 dello Statuto di Roma della Corte penale internazionale .

Altre News per: guerraucrainabambinaanniviolentatasoldatirussi