Tower of Fantasy: le pre-registrazioni aprono oggiCapitan Tsubasa entra in The Sandbox per chi aspira a diventare ...PHILIPS OneBlade e MKERS: disponibile su FIFA 22Chiara Ferragni da censura in nude look su InstagramPerché chiedere un consulto ad un dottore onlineAggiornamento campagna FIFA 22 - Shapeshifters, Team 2COD VANGUARD E WARZONE: PRESENTAZIONE BATTLE PASS E BUNDLE STAGIONE ...GTA Online: brucia gli pneumatici e ottieni bonus di LS Tuners per ...NVIDIA GeForce RTX Serie 30 Pronte & in Stock F1 22: i piloti indovinano la valutazione dei loro compagniOrganizzare un torneo di videogames in casa: quali giochi non possono ...Ucraina e Moldavia saranno presto nell'Unione EuropeaAntonino Spinalbese : Spero che tra Belen Rodriguez e De Martino duri ...Guerra Ucraina : Gli Stati Uniti inviano a Kiev altri 450mln di armiNo Man’s Sky sarà disponibile a ottobre 2022 per Nintendo SwitchRay-Tracing per A Plague Tale: Requiem” e Genshin Impact su GeForce ...POCO F4 e POCO X4 GT: Presentati40 anni di Deejay, Linus : Le radio si sono rinnovate, ma ormai i ...Sony lancia oggi la nuova versione del Playstation PlusRogue Spirit: Nuovo update in arrivo il 7 di luglioSmart Home Dashboard: disponibile in Italia su Fire TVTaiko no Tatsujin Rhythm Festival arriva il 14 ottobreCall of Duty: Mobile - Season 6: To The Skies arriva il 30 giugnoXenoblade Chronicles 3 arriverà su Nintendo Switch il 29 luglioQuickload powered by OGR Torino: dal 25 luglio al 30 settembre
di Mario Ferrazzuolo di domenica 20 marzo 2022

Caro Carburanti Benzina Diesel : Assopetroli minaccia lo sciopero

Benzina Diesel

A causa del taglio delle accise "già lunedì 21 marzo i combustibili da accise stoccati in precedenza" nei magazzini e negli impianti "soffriranno una fortissima svalutazione rispetto al prezzo di carico", quindi "in assenza di rettifiche immediate" vi è un rischio di “enormi danni economici al sistema distributivo”. Lo afferma Assopetroli-Assoenergia in un comunicato in cui esorta il Governo a "fornire indicazioni chiare" affinché le imprese escano "indenni dall'ingente perdita di magazzino". Senza rassicurazioni, "il settore della distribuzione si troverà suo malgrado costretto a mobilitarsi". Assopetroli e AssoCarburanti spiegano che lo stesso Draghi ha sottolineato la necessità di evitare il rischio di svalutazione dei magazzini, pur limitandosi al gas.

«La stessa esigenza ha il settore dei Carburanti, che esige con forza la stessa attenzione e tutela economica. È necessario individuare immediatamente meccanismi compensativi a favore della distribuzione di Carburanti con accise già pagate, per evitare che il taglio delle accise danneggi il settore della distribuzione in misura che non è possibile in alcun modo sostenere”, si legge nel lettera inviata al presidente del Consiglio Draghi, e ai ministri Franco e Cingolani: “Operativamente, quindi, il Governo è sollecitato a fornire indicazioni chiare affinché gli operatori dei magazzini commerciali e la rete dei distributori stradali possano notificare ad ADM l'inventario delle merci presso il momento di inizio e fine del nuovo periodo d'imposta e, soprattutto, si chiede immediata rassicurazione che le imprese coinvolte saranno manlevate dall'ingente perdita di magazzino che, allo stato attuale, rischiano di subire”, concludono.

Altre News per: carocarburantibenzinadieselassopetroliminacciasciopero