5 consigli per organizzare l'home office perfetto e come progettare ...Migranti : nuovi sbarchi a LampedusaCaro-energia : -0,8% impatto sul Pil 2022Vaccini Covid : ciclo completo e 87,08% over 12Pannelli solari: fonte di energia alternativa e sostenibilePratici e funzionali, ecco come funzionano i faretti LedUdine : 18enne muore nell'ultimo giorno stageCovid, dati vicini a prima ondata : Omicron variante dominanteRimini: Dove Soggiornare, Cosa Vedere e VisitareAnticipo Serie A : Verona - Bologna 2-1Birmania : condannati a morte 2 attivistiIncidente nel Materano : morti 3 giovaniOfferte Fibra Ottica: Cosa Valutare Prima Di AbbonarsiPokémon UNITE - arriva Trevenant e un aggiornamento J MASKS: EROI DELLA NOTTE disponibile per PS5 e Xbox Series XArriva Mario Kart 8 Deluxe Seasonal Circuit ItalyLa Mia Amica Peppa Pig disponibile per PS5 e Xbox SXHearthstone in arrivo un nuovo aggiornamentoINTEL - annunciate 2 nuove fabbriche di chip negli U.S.A.GTA Online: disponibile l’Obey I-Wagen, SUV amico dell’ambienteQuali sono le software house che fanno la storia dell’intrattenimento ...Turismo : nel 2021 presenze scese del 40%Disastro ecologico in Perù : greggio in mareBedsure Plaid Coperta Termica Matrimoniale -32% Sconto e OffertaBaseus Power Bank 20000 mAh iPhone iPad Samsung Huawei Xiaomi -21% ...
di Zazoom di lunedì 10 gennaio 2022

Novak Djokovic vince causa : ordinato rilascio

Novak Djokovic vince causa :  ordinato rilascio

La Corte Federale dell'Australia ha annullato la decisione del Commonwealth di cancellare il visto di Novak Djokovic. Il serbo deve essere rilasciato entro 30 minuti, ha ordinato il giudice. Il Governo è stato anche condannato a pagare le spese legali. Al tennista serbo è stato restituito il passaporto e potrà partecipare agli Australian Open, al via lunedì 17. Ma il Governo può ancora ordinare la sua espulsione.

È questo il verdetto della battaglia legale che vede coinvolto il tennista, finora bloccato a Melbourne senza poter entrare nel Paese per partecipare agli Australian Open perché non vaccinato. Nell'udienza di oggi, i legali di Djokovic hanno cercato di dimostrare la validità dell'esenzione dal vaccino del serbo dopo che questi aveva contratto il Covid lo scorso dicembre. Ma per il governo australiano l'infezione da Covid non è una motivazione sufficiente per ottenere l'esenzione medica e Novak Djokovic non ha fornito ulteriori prove evidenti di controindicazione al vaccino. Secondo quanto riferisce il Guardian, Djokovic aveva dichiarato alle autorità di frontiera all'ingresso in Australia di non essere vaccinato e di avere avuto il Covid due volte, nel giugno 2020 e lo scorso 16 dicembre, negativizzato poi il 22 dicembre.

Altre News per: novakdjokovicvincecausaordinatorilascio