di Giuseppe Ferrazzuolo di mercoledì 15 dicembre 2021

Giovanna Jenny Cantarero : trovato morto presunto omicida Sebastiano Spampinato

giovanna jenny
Sebastiano Spampinato, il presunto assassino di Giovanna 'Jenny' Cantarero, è stato trovato morto in una cascina. La 27enne è stata uccisa nella tarda serata di venerdì scorso a Misterbianco (Catania). Il corpo del 30enne, su cui si erano concentrati gli inquirenti, è stato ritrovato in una cascina abbandonata nel quartiere Campo di Mare di Catania. L'ipotesi è che si sia suicidato con un'arma da fuoco. Sebastiano Spampinato era il principale sospettato dell'omicidio di Jenny Cantarero. Ricercato subito dopo l'omicidio, il 30enne era scomparso. Secondo quanto riportato da MeridioNews, Spampinato lavorava in un centro di gioco d'azzardo a Gravina di Catania, era sposato e aveva da tempo con la vittima una relazione che gli inquirenti hanno definito "tempesta". 

L'uomo trovato morto era legato a simpatizzanti organizzati di Catania e CasaPound. Nella cascina dove è stato ritrovato il corpo sono giunti anche alcuni parenti. Il caso di Jenny Cantarero, per le modalità (omicidio-suicidio) e la zona in cui è avvenuto, ricorda molto la vicenda della 26enne Vanessa Zappalà, uccisa il 22 agosto scorso ad Aci Trezza (Catania) dal il suo ex. fidanzato, Antonino Sciuto, 38 anni, che non le ha dato pace dopo che aveva interrotto la loro relazione. 

Altre Notizie: Tragedia a Sorso, esplosione bombola: Addio a Giovanna Crimi, 71 Anni; Dirigente del Miur tenta il suicidio : Giovanna Boda era indagata per corruzione;