La linea make up Vichy, una gamma di prodotti imperdibiliNintendo Switch Bundle Speciale Mario Kart 8 Deluxe e Nintendo Switch ...Al Bano sulla figlia Ylenia : Si è buttata nel fiumeBryan Adams positivo al Covid : vado in ospedale!La cantante Arisa : a 9 anni ero già formosa e ho scandalizzato i ...GTA Online: questa settimana Statua di pantera diretta verso Cayo ...Shield TV: promozioni e quattro nuovi titoliWRC 10: aggiornamento gratuitoNuova demo per Red Solstice 2 - Aggiornamento per Rogue Spirit - ...IN ARRIVO IL NUOVO “MONOPOLY BUONISSIMO”I migliori sistemi di allarme per la sicurezza domestica per ...DRAGON BALL: THE BREAKERS aperte le registrazioni per la Closed BetaRed Dead Online: RDO$ EXTRA Missioni via telegramma e Chiamata alle ...BATTLEFIELD 2042 - Aggiornamento del lancio & La strada da percorrereGolden Joystick Awards 2021 - svelata la colonna sonora di OlliOlli ...BANDAI NAMCO E SPIRITS APRONO IL PRIMO TEMPORARY STORE PER SODDISFARE ...Carrera Mario Pipe Kart RecensioneScopriamo come aprire un negozio in franchising ed i settori di ...Taito Milestones in arrivo su SwitchAAMS vs. ARJEL: le caratteristiche e i vantaggiGrand Theft Auto 6: tra indiscrezioni e leakTrust Gaming: continua il Black Friday sconti fino al 40%Era morto! Srikesh Kumar viene ritrovato vivo in cella frigoriferaClare Machin : Mamma di 39 anni muore dopo un forte mal di testaIn Israele vaccinazione Covid-19 per bambini da 5 a 11 anni
di Mario Ferrazzuolo di mercoledì 20 ottobre 2021

Caratteristiche e tipologie delle cuffie antirumore

Caratteristiche e tipologie delle cuffie antirumore

In ambito lavorativo ci sono dei rumori invasivi e molto pericolosi. Questo ha portato l’Unione Europea a definire una normativa per la tutela del personale dipendente.

La norma evidenzia che è necessario proteggere l’udito dai danni che un rumore potrebbe arrecare. Non tutti sanno che il continuo esporsi a rumori elevati porta a danni all’udito che sono irreversibili. La legge rende obbligatorie le cuffie antirumore: scopriamo insieme quali sono le caratteristiche e tipologie esistenti.

  • Cosa sono e come funzionano le cuffie antirumore

Le cuffie antirumore sono quindi obbligatorie per tutti i lavoratori dipendenti – e non – che lavorano in determinate condizioni a rischio. Il loro funzionamento è semplice e seguono tutte le regole dettate dalle norme per i dispositivi di protezione dell’udito.

Le cuffie antirumore professionali per preservare l’udito durante i vari lavori e potersi anche concentrare al meglio permettono un elevato isolamento acustico. Di norma sono richieste in presenza di macchinari industriali e martelli pneumatici.

In alcuni ambienti di lavoro, il forte rumore mette i lavoratori in serio pericolo. Dalle officine, industrie, falegnamerie si possono trovare dei macchinari che fanno uso di strumentazioni rumorose e che superano un livello accettabile. Questi strumenti devono essere dati in dotazione a tutti i lavoratori interessanti che, di conseguenza, hanno l’obbligo di indossarle.

La scelta di questi dispositivi viene fatta non solo per modello e comodità, ma anche per tipologia a prescindere che si tratti di un luogo aperto oppure chiuso. La misurazione del suono deve essere svolta con un misuratore apposito, che si presenta in strumento atto a calcolare la pressione delle onde sonore in decibel.

Questo strumento è in grado di definire il livello di intensità sonora di maggiore sensibilità per l’orecchio umano. In ogni azienda è necessario svolgere l’esatta valutazione del rumore e del rischio, così da poter scegliere la cuffia antirumore più adatta alle proprie esigenze.

  • Tipologie di cuffie antirumore

Per eseguire i termini di legge isolando parzialmente/totalmente il rumore in ogni tipo di ambiente lavorativo, le tipologie di questi strumenti sono tantissime.

Si ricorda, come già accennato, che le persone che lavorano con o vicino a macchinari che emettono un rumore superiore a 80 decibel sono obbligate ad indossare le cuffie antirumore. Tra le varie tipologie a disposizione si segnala:

  • Cuffie antirumore per lavoro standard che salvaguardano il rischio acustico e molto leggere da indossare. Vengono completate con un paraorecchie in gommapiuma e sono morbide, confortevoli e senza rischio che diano fastidio durante il giorno.
  • Cuffie circumaurali che sono voluminose e con imbottiture laterali pronte a coprire tutte le parti dell’orecchio.
  • Cuffie sovraurali sempre imbottite ma si poggiano sulla parte superiore dell’orecchio. Non lo avvolgono completamente e sono consigliate per uso saltuario, non prolungato durante il giorno.
  • Cuffie auricolari che si presentano come piccoli altoparlanti posizionati all’ingresso del canale uditivo. Sono pratici, leggeri e utilizzati sono in alcuni casi (specificati dalla norma vigente).
  • Cuffie intrauricolari sempre poste all’ingresso del canale uditivo e composte da manicotti in gomma con misure alternative. Da usare solo saltuariamente e non per tutto il giorno.

Altre News per: caratteristichetipologiedellecuffieantirumore