Morto lo stilista Nino Cerruti a 91 anniTrump : Il presidente Biden ha umiliato l'AmericaTexas : ostaggi liberi dopo blitz poliziaAustralia : Novak Djokovic sarà espulsoCall of Duty: Mobile Stagione 1: Heist arriva a gennaioTendenze Moda Donna Primavera-Estate 2022Juventus, gli obiettivi per l'attacco a gennaioGTA Online: Lavoro di coppia una nuova esperienza cooperativaValentina Boscardin : muore di Covid la modella stroncata da una ...A Torino morta una bambina di tre anni precipitata dal balconeRicoveri Covid : Positivi asintomatici non saranno consideratiTHE SETTLERS SARA’ DISPONIBILE SU PC MARZO RUGBY 22: NUOVO GAMEPLAYRescue Party: Live! è disponibile Senza green pass si perde il reddito di cittadinanza : Ecco i rischiLogitech Litra Glow - la Streaming Light Premium dotata di TrueSoft ...KIRBY E LA TERRA PERDUTA IN ARRIVO A MARZOWiko presenta lo smartphone Y82: bello e possibileL'ATTACCO DEI GIGANTI ARRIVA COL PRIMO AGGIORNAMENTO DI CALL OF DUTY: ...Destiny 2: La Regina dei Sussurri ultimo trailer Assassin's Creed: The Ezio Collection arriva per Nintendo SwitchBeats annuncia i Beats Fit Pro - auricolari più innovativi di sempreSURFACE PRO 8, GO 3 E PRO X DISPONIBILI DA OGGIPlustek presenta SecureScan X200LG ULTRAGEAR E' PARTNER DI LEAGUE OF LEGENDS PER I MONITOR GAMING
di Giuseppe Ferrazzuolo di giovedì 7 ottobre 2021

Make up: come creare un ematoma realistico per Halloween

Make up: come creare un ematoma realistico per Halloween

Mentre a Carnevale abbiamo l’abitudine di travestirci seguendo i nostri sogni e desideri, per Halloween la preferenza va verso travestimenti macabri, grotteschi o addirittura spaventosi. Sapere come creare un effetto scenico da paura può consentire di evitare spese inutili per i travestimenti di Halloween. Sarà infatti sufficiente vestirsi come ogni giorno, simulando però un ematoma sul viso o sulle braccia. Per farlo non serve essere dei maghi del make up, è sufficiente seguire qualche piccolo consiglio.

La base prima di tutto
Partiamo dal dire che i colori di un ematoma non sono mai omogenei: mentre la “botta” si evolve la pelle assume dapprima un colore giallastro, per poi scurirsi in alcune zone. Il blu e il verde sono gli altri classici colori di un bell’ematoma. La base dovrebbe essere quindi giallastra: il colore va steso in modo abbastanza omogeneo, in modo che la pelle appaia completamente giallastra. Si può anche mescolare un ombretto giallo, o verde acido, a un fondotinta di colore chiaro, in versione waterproof. In questo modo il fluido fungerà da base e manterrà inalterati i colori dell’ematoma nel tempo.

Simulare una botta
Dopo aver steso uniformemente la colorazione giallastra si procede utilizzando una piccola spugna, possibilmente dai contorni poco netti: consentirà di dare vita a macchie non uniformi di colore, più simili a come appare un vero ematoma. Si procede applicando sulla pelle giallastra del colore nero e marrone, tamponando leggermente per dare vita a zone di colori differenti. Anche il blu e il viola aiutano a rendere più realistica la botta sulla pelle. Si consiglia di evitare l’uso di quantitativi eccessivi di ombretto, perché altrimenti si noterà in modo evidente il fatto che si tratta di un trucco creato ad arte. Quando la chiazza, il livido, appare come lo si desiderava è consigliabile sfumarne i contorni, utilizzando un pennello.

Quali prodotti
Un make up fatto ad arte dura di più se lo si prepara con prodotti di qualità. Il consiglio è quello di usare prodotti appositamente studiati per il make up, che sono ben tollerati dalla pelle e in alcuni casi sono formulati per ottenere un effetto di lunga durata. In questo modo il trucco di Halloween si manterrà perfetto per diverse ore. In commercio si trovano anche piccole bombolette di prodotti per fissare il trucco: spruzzarli sul livido eviterà che si sbavi o che stinga sui tessuti o al passaggio delle mani.

Mascherare un livido
Se ad Halloween c’è chi cerca di creare ad arte un livido finto, può capitare di dover mascherare un ematoma che si ha realmente. Ad esempio chi deve fare la fotografia per il passaporto di solito preferisce evitare di mostrarsi con un livido su un documento ufficiale. Anche in questo caso il make up ci può aiutare, ma per limitare la visibilità di un ematoma invece che per metterlo in bella mostra. Si utilizza in questo caso un fondotinta chiaro, coprente e water proof. Lo si stende uniformemente sul livido, in modo da renderlo del tutto invisibile; si fissa con poca cipria e si è pronti per farsi scattare una fotografia.

Altre News per: makecomecreareematomarealisticohalloween