Paola Cammarota di 19 mag 2021

Covid-19, da oggi coprifuoco alle 23 : attenzione disagio scuola

covid oggi
Il nuovo decreto di riapertura ha effetto da oggi, dopo la firma del presidente Mattarella. Tra le misure c'è il cambio del coprifuoco, dalle 22 alle 23, che sarà definitivamente annullato il 21 giugno. Un'ordinanza del Ministero della Salute può stabilire scadenze diverse "per eventi di particolare rilevanza". Tra il resto delle disposizioni del decreto, la riapertura dei centri commerciali nel weekend da sabato 22 maggio, palestre da 24 e ristoranti al coperto a pranzo e cena dal 1 giugno. 

"La pandemia ha avuto un forte impatto sulla scuola" e ci sono stati "grandi danni da parte di papà, ma oggi possiamo vedere anche i suoi lati positivi per creare nuovi metodi di insegnamento". Così il ministro dell'Istruzione Bianchi nella Commissione parlamentare per l'infanzia e l'adolescenza. "Particolare attenzione" dovrebbe essere prestata al disagio psicologico e alle difficoltà di apprendimento dovute alla mancanza di frequenza scolastica. Occorrono "massicci investimenti" per il tempo pieno e il recupero "è essenziale" per le risorse nei nidi. 

Covid, quasi 164 milioni di contagi nel mondo. I casi confermati di contagio da coronavirus nel mondo dall'inizio della pandemia hanno quasi raggiunto la soglia dei 164 milioni. Lo si apprende dall'ultimo conteggio pubblicato dal Corriere della Sera. Quasi 3,4 milioni di morti. In totale sono stati somministrati più di 1,5 miliardi di vaccini. Gli Stati Uniti sono il Paese più colpito in assoluto, con oltre 32,9 milioni di casi e 587.203 decessi. Segue il Brasile con 439.050 morti. E in India c'è il record di morti: oltre 4.500 in 24 ore, portando il totale a 267.334. 

La lentezza della campagna vaccinale in Brasile e la difficoltà nell'osservare le regole della distanza e dell'isolamento dei positivi fanno prevedere agli esperti che per il mese di agosto i decessi per Covid supereranno i 750.000. Nelle ultime 24 ore, secondo il ministero della Salute, i nuovi casi confermati di contagio sono stati 75.445 e 2.513 morti. Su 210 milioni di abitanti, ha registrato 15,7 milioni di contagi dall'inizio della pandemia e 439mila vittime.

Altre Notizie: Studio Rivela Potenziale Effetto Protettivo del Covid-19 Contro il Cancro; Nuova Malattia MIP-C emergente durante la pandemia di COVID-19; AstraZeneca riconosce effetti collaterali del vaccino covid-19: possibili casi di trombosi;