Syn Pro Air sono finalmente disponibiliCyberpunk 2077 è disponibile su PlayStation StoreByYourSide: la maratona di AQL che unisce gli amanti della corsaProroghe scadenze auto 2021Crollo in un cantiere in Belgio : 5 mortiFlorida, camion su parata gay : una vittimaCaffè, nel 2020 netto aumento delle vendite di cialde e capsuleSiti e-commerce e app, i vantaggi per il tua aziendaASUS annuncia ROG Cetra II e ROG Strix Go BTY62 di Wiko arriva con un prezzo speciale per il weekendAbbronzatura perfetta: 5 trucchi per mantenerla più a lungoAmazon Prime Day: scopri XiaomiDroga con ambulanze a Messina : 8 arrestiSciopero logistica : muore un lavoratore 37enne alla Lidl a BiandrateXbox Games Showcase: Extended | Ritorna Xbox Design LabSkystone Games ci mostra la personalizzazione in BoundaryEA annuncia Lost in RandomGeForce NOW: arrivano The Guardians, Humankind e 10 nuovi giochiEA ANNUNCIA MADDEN NFL 22VALORANT | Episodio 3 Atto 1The Witcher Tales: Thronebreaker è disponibile su AndroidRivelato il nuovo evento Heatwave di Knockout CityPGA TOUR: EA E LA USGA CELEBRANO US OPENAffiliate marketing e network marketing: le differenzeASUS ROG Falchion - la nuova tastiera gaming con formato 65%
di Giuseppe Saieva di lunedì 10 maggio 2021

Xbox Game Pass aiuta i gamer italiani a rimanere in contatto

Xbox Game Pass aiuta i gamer italiani a rimanere in contatto

Una nuova ricerca svela che gli abbonati a Xbox Game Pass
hanno maggiori probabilità di giocare
a più giochi e di farlo più spesso con amici e familiari:

 

·      I membri di Xbox Game Pass sono tra i gamer italiani più socievoli e sono più propensi a giocare online con amici (25% in più) e familiari (19% in più) almeno una volta alla settimana rispetto ai non abbonati.

·      I servizi gaming in abbonamento stanno rapidamente diventando un pilastro per i gamer italiani, insieme ad altri abbonamenti a servizi d’intrattenimento: il 94% dei gamer italiani è abbonato a un servizio d’intrattenimento di qualunque forma, mentre due terzi (65%) posseggono un abbonamento di gioco.

·      Oltre la metà (55%) dei gamer italiani gioca tramite un servizio in abbonamento almeno una volta alla settimana, dato che sale all'81% per gli abbonati a Xbox Game Pass. 

 

Milano, 10 maggio 2021 –Xbox ha presentato oggi una nuova ricerca che svela come il servizioXbox Game Pass aiuti i gamer italiani a rimanere in contatto. Gli abbonati sono, infatti, più propensi a connettersi regolarmente con amici e familiari attraverso il gioco rispetto a chi non è iscritto.

 

Dopo il recente annuncio del raggiungimento dei18 milioni di membri Xbox Game Pass nel mondo, la nuova ricerca - basata su un campione di 2.000 gamer in tutta Italia - offre uno sguardo su come i gamer percepiscano e interagiscano con i servizi d’intrattenimento in abbonamento. La ricerca ha rilevato che due terzi (64%) dei gamer italiani gioca a titoli multiplayer online almeno una volta alla settimana, un dato significativamente più alto rispetto allamedia europea del 53%. Inoltre, questa cifra aumenta per gli abbonati a Xbox Game Pass, che risultano più socievoli e interessati a diverse tipologie di giochi e che sono moltopiù propensi a giocare a titoli multiplayer online (20% in più) e a giocare online siacon la famiglia (19% in più) sia con gli amici (25% in più).

 

L’indagine ha inoltre evidenziato come i servizi d’intrattenimento in abbonamento siano un pilastro nella vita di tutti igiorni: il 94% dei gamer italiani, infatti, possiedeun abbonamento che dà accesso a film, contenuti TV, musica o altri prodotti, e il65% degli intervistati dichiara di avere anche un abbonamento di gioco attivo. La ricerca ha, inoltre, approfonditola frequenza con cui i gamer italiani consumano contenuti di diverso tipo attraverso i servizi in abbonamento: oltredue terzi degli intervistati affermano di guardare film o contenutiTV (76%) e di ascoltare musica (65%) tramite abbonamentoalmeno una volta alla settimana. Sebbene gli abbonamenti a servizi di gioco siano ancora relativamente recenti, dal punto di vista delcoinvolgimento si confermano all’altezza di altri servizi d’intrattenimento che esistono da molto più tempo.La metà (55%) dei gamer italiani, infatti,gioca attraverso un servizio in abbonamento almeno una volta alla settimana, dato che aumenta significativamente prendendo in considerazione gliabbonati a Xbox Game Pass, l'81% dei quali gioca attraverso il servizio almeno una volta alla settimana.

 

"I giochi hanno una capacità unica di unire le persone ed è incredibile vedere come Xbox Game Pass svolga un ruolo prezioso per così tante persone in tutta Europa, che usano il gioco come un modo per connettersi regolarmente con amici e familiari", ha dichiaratoRyan Cameron, Direttore di Xbox per l’area EMEA.

 

Secondo i risultati dellaricerca, il motivo principale per cui i gamer italiani si iscrivono a un nuovo servizio in abbonamento – che si tratti di videogiochi o di qualsiasi altra forma d’intrattenimento – è lapossibilità di accedere a molti contenuti diversi. Questa motivazione è infatti stata indicata dal59% degli intervistati, mentre altri motivi per iscriversi a un nuovo servizio in abbonamento sono ilsemplice processo di configurazione (54%) e l'accesso immediato ai nuovi contenuti non appena vengono rilasciati(58%).

 

Xbox Game Pass offre ai gamer maggiori opportunità di scoprire, provare ed entrare in contatto tramite i videogiochi e vanta una libreria di oltre 100 titoli di grande qualità, che spaziano dai platformer ai giochi di corse, fino ai titoli di azione e avventura, e che permettono di sfruttare il multiplayer online e molte altre feature. La libreria è in costante aggiornamento e nuovi giochi vengono continuamente aggiunti, tra i quali ititoli Xbox Game Studios, inclusi al Day One, i grandi giochi AAA, lenovità di Bethesda Softworks (nuovo membro della famiglia Xbox) e incredibili giochiID@Xbox. Xbox Game Pass Ultimate è inoltre disponibile su più device: dalla console al PC, fino ai dispositivi mobile Android via cloud (Beta).

Secondo la ricerca, infine,i generi preferiti dai gamer in Italia sono gli action-adventure, i platformer e i titoli di sport e racing. La libreria Xbox Game Pass include grandi titoli amati dai gamer italiani, tra i quali incantevoli platform game comeOri and the Will of the Wisps e Hollow Knight, giochi d'azione e d'avventura comeDead Cells, RPG sparatutto come Outriders e persino giochi di corse comeDiRT 5 e Forza Horizon 4.


Informazioni sulla ricerca

Ricerca condotta da Opinium a dicembre 2020 su un campione di oltre 14.000 gamer (2.000 intervistati in ogni Paese) di età compresa tra i 16 e i 40 anni che giocano ai videogiochi almeno una volta al mese in Regno Unito, Spagna, Francia, Italia, Svezia, Polonia e Germania.

Altre News per: xboxgamepassaiutagameritalianirimanere