SALVA LA GALASSIA CON MASS EFFECT LEGENDARY EDITIONKerbal Space Program 2: serie più semplice per i nuovi giocatoriZTE: i suoi prodotti 5G ottengono punteggi alti per la valutazione ...Ghostrunner: annunciato il sequelLorella Boccia : mi ispiro a Ellen De GeneresKasia Smutniak : I diritti delle donne vanno tutelati!Covid-19 : Cala ancora l'indice di trasmissibilità RtGTA Online: ricompense doppie nelle Missioni Veicoli SpecialiGETSUFUMADEN: UNDYING MOON DISPONIBILE SU STEAM IN ACCESSO ANTICIPATOThe Sims 4 annuncia Oasi in Giardino KitXbox compie 20 anni! Al via le celebrazioniGeForce NOW: Biomutant e altri 15 giochi in arrivoDualSense: dal prossimo mese disponibili due nuove colorazioniZTE Axon 30 Ultra Lancio GlobaleHunter, i miglior brand di irrigatoriLG OLED TV TRASFORMA LE CASE IN GALLERIE D’ARTERisultati Serie A 36.a giornataCovid-19 : I casi nel mondo superano i 160 MlnKnockout City Block Party DariusBurst: Another Chronicle EX + uscirà a giugno per PS4 e Switch50 DERBY CUP: Derby della Capitale con PESDomani sarà disponibile l'espansione di Assassin’s Creed Valhalla, ...Xperia 10 III, lo smartphone 5G compatto e veloce è in arrivoBattlefield 6 anche su console Old-GenPaolo Brosio e Maria Laura De Vitis si sono lasciati
di Paola Cammarota di lunedì 26 aprile 2021

Schianto frontale a Caposile : Carlo Simonetto muore a 23 anni

Schianto frontale a Caposile : Carlo Simonetto muore a 23 anni

Incidente sulla provinciale 44. I vigili del fuoco hanno lottato per estrarre gli automobilisti prigionieri. Per Carlo Simonetto, 23 anni, non c'era niente da fare. 

Un terrificante Schianto nella notte. Un morto e un altro morente sono il tragico bilancio dell'incidente avvenuto domenica 25 poco prima delle 22 sulla Provinciale 44, tra Caposile e Musile. La vittima è Carlo Simonetto, classe 1998, di Fossalta di Piave. Sono state coinvolte tre vetture. Due si sono schiantati frontalmente con una violenza che lascia pochi dubbi. I vigili del fuoco sono stati allertati alle 22 e sono intervenuti da San Donà e Jesolo dopo pochi minuti. Hanno lavorato con riavvolgitori idraulici e cesoie per liberare gli automobilisti che erano imprigionati tra le piastre della cabina ormai irriconoscibili. Il primo è stato estratto ancora vivo ed è stato affidato ai medici del Suem 118 che lo hanno portato in codice rosso all'ospedale San Donà e da lì, con ogni probabilità, sarà trasferito a Mestre. Carlo Simonetto estratto quando non c'era più niente da fare e il medico purtroppo dovette dichiarare la sua morte. Le operazioni sono proseguite con i rilievi dell'incidente e la messa in sicurezza della strada.

Altre News per: schiantofrontalecaposilecarlosimonettomuoreanni