SALVA LA GALASSIA CON MASS EFFECT LEGENDARY EDITIONKerbal Space Program 2: serie più semplice per i nuovi giocatoriZTE: i suoi prodotti 5G ottengono punteggi alti per la valutazione ...Ghostrunner: annunciato il sequelLorella Boccia : mi ispiro a Ellen De GeneresKasia Smutniak : I diritti delle donne vanno tutelati!Covid-19 : Cala ancora l'indice di trasmissibilità RtGTA Online: ricompense doppie nelle Missioni Veicoli SpecialiGETSUFUMADEN: UNDYING MOON DISPONIBILE SU STEAM IN ACCESSO ANTICIPATOThe Sims 4 annuncia Oasi in Giardino KitXbox compie 20 anni! Al via le celebrazioniGeForce NOW: Biomutant e altri 15 giochi in arrivoDualSense: dal prossimo mese disponibili due nuove colorazioniZTE Axon 30 Ultra Lancio GlobaleHunter, i miglior brand di irrigatoriLG OLED TV TRASFORMA LE CASE IN GALLERIE D’ARTERisultati Serie A 36.a giornataCovid-19 : I casi nel mondo superano i 160 MlnKnockout City Block Party DariusBurst: Another Chronicle EX + uscirà a giugno per PS4 e Switch50 DERBY CUP: Derby della Capitale con PESDomani sarà disponibile l'espansione di Assassin’s Creed Valhalla, ...Xperia 10 III, lo smartphone 5G compatto e veloce è in arrivoBattlefield 6 anche su console Old-GenPaolo Brosio e Maria Laura De Vitis si sono lasciati
di Vito Manzione di venerdì 23 aprile 2021

Pordenone : Sacerdote ruba al supermercato integratori alimentari

Pordenone : Sacerdote ruba al supermercato integratori alimentari

Sono le 18 circa del 21 aprile, quando un prete entra in un supermercato di Maniago, vicino a Pordenone. Il Sacerdote di fede ortodossa, un uomo di 44 anni di origine rumena, avrebbe tentato di portare illegalmente con sé alcune confezioni di integratori alimentari. Il Sacerdote ha cercato di superare i controlli del personale del supermercato A&O nascondendo la merce rubata nelle sue tasche, ma è stato scoperto poco dopo. 

La polizia ha fermato l'uomo nel parcheggio del locale. Ma il Sacerdote sarebbe un recidivo: dalle registrazioni delle telecamere di videosorveglianza è emerso che l'uomo era già evaso alla cassa con vari oggetti di scarso valore nei giorni precedenti. Cleptomania semplice e incontrollabile? Un peccato come un altro, di poca importanza, da perdonare con la misericordia cristiana? Non secondo il direttore del negozio della catena guidata da Selex. La donna ha detto: "Al vizio del furto potresti aggiungere qualche altro delitto patrimoniale". 

Il quarantaquattrenne potrebbe essere un abile truffatore, che usa l'abito talare per mascherare i sospetti. Avrebbe infatti chiesto anche qualche donazione in denaro ai passanti, vicino al supermercato, per alcune opere di beneficenza in realtà inesistenti. Difficile dirlo: il prelato non ha opposto resistenza all'arrivo dei Carabinieri.

Altre News per: pordenonesacerdoterubasupermercatointegratorialimentari