GTA Online: modalità di Halloween - veicoli fantasma e squartatoriHuawei presenta il nuovo nova 9FOTOREPORTER USANO C.O.D VANGUARD PER SCATTARE FOTOGRAFIE REALISTICHEGod of War - Announce PC Trailer Sony ALPHA 7 IV: presenta un sensore full-frame da 33 megapixelEA SPORTS FIFA 22 Challenge powered by AdidasRIOT GAMES E MERCEDES-BENZ COLLABORANO PER IL CAMPIONATO MONDIALE DI ...NVIDIA presenta il cloud gaming di nuova generazioneApex Legends: Escape introduce la mappa Nuova IsolaFarming Simulator 22: In arrivo le serre e l’apicolturaWRC 10: nuovi contenuti storici in un DLC gratuitoI BAFFI DI MONOPOLY SI TINGONO DI BLU PER IL MESE DELLA PREVENZIONE ...La Stagione 2 di The Great Push di World of Warcraft sta arrivandoUncharted, il film: online il primo trailerLucca Comics & Games: il programma dell'area VideogamesIl collezionista Sandro Fratini : Orologi per 1 miliardo di euroHarry Potter : l’Hogwarts Express esiste davvero | CuriositàASUS Dual Radeon RX 6600 disponibile in ItaliaLA MANO DEL GIGANTE : Giant Hand of Vyrnwy in Galles | CuriositàGand Città in Belgio | CuriositàMitologia greca : ESCULAPIO e PAN | CuriositàTornese, Il sauro volante | CuriositàIl Monte Vinson : la montagna più alta dell'Antartide | CuriositàFilippa Lagerback : Qual è il nome della figlia avuta con Daniele ...Bud Spencer & Terence Hill - Slaps & Beans 2
di Giuseppe Ferrazzuolo di domenica 13 dicembre 2020

DPCM Natale : Il governo ci ripensa, spostamenti solo tra i piccoli Comuni

DPCM Natale : Il governo ci ripensa, spostamenti solo tra i piccoli Comuni

Come annunciato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte e confermato dai ministri Roberto Speranza (Salute) e Francesco Boccia (Regioni), "toccherà al Parlamento" decidere sulle eccezioni natalizie, "assumendosi tutte le responsabilità". Il governo, visto l'allarme dell'Istituto Superiore di Sanità (Iss) e del Comitato Tecnico Scientifico (Cts), farà comunque di tutto per garantire che lo sfogo delle pressioni sia “estremamente limitato”.

Anzi, se fossero Speranza e Boccia, "non dovremmo allentare le misure, o addirittura renderle più difficili". Nei giorni di Natale, Santo Stefano e 1 gennaio (non è però escluso che la deroga si applichi solo al 25 dicembre) il divieto di non superare i limiti del proprio comune saranno probabilmente cinquemila abitanti e con un "raggio d'azione limitato". Venti chilometri, non di più. E forse solo tra “comuni limitrofi”. Insomma, non potrai lasciare le città, grandi o piccole. Tanto più che viene respinta l'ipotesi di sfollamento entro i confini della Provincia.

La decisione finale sarà presa entro mercoledì, quando le mozioni di maggioranza e opposizione saranno votate in Senato. Nelle prossime ore il governo collaborerà con i capigruppo di M5S, Pd, Italia Viva e Leu per “limitare il più possibile” la deroga da inserire nella mozione maggioritaria. Dopodiché, Conte avrà tre strade davanti a sé.

Il primo è quello di revocare il decreto del 2 dicembre che ha introdotto il divieto di viaggiare e di presentare un altro leggero allentamento a favore della mobilità tra i piccoli comuni limitrofi.

La seconda strada: un emendamento, presentato dai gruppi parlamentari al decreto Ristori attualmente all’esame del Senato. La terza, la più difficile: aggirare l’ingorgo che impedisce alla Camera di modificare il decreto del 2 dicembre, sollecitando una pausa al calendario del lavori dell’aula di Montecitorio.

Quello che conta è che per Speranza, Boccia e per i tecnici di ISS e CTS il Natale "rappresenta un rischio altissimo". Potenzialmente molto più pericoloso del “tutto libero” di agosto, perché “questa volta gli incontri si svolgeranno al chiuso e quindi le probabilità di contagio saranno maggiori. Per questo bisogna evitare pranzi o cene tra non conviventi, non si stanca di ripetere Speranza.

"Sono preoccupato per le due settimane di pausa natalizia, se passasse il messaggio 'liberi tutti' si tornerebbe in una fase pericolosa a gennaio e febbraio quando saremo nel bel mezzo di una campagna di vaccinazione ". E Boccia ha aggiunto: "Se vogliono togliere le restrizioni" a viaggiare in "tutti i comuni italiani ci troveranno molto contrari, noi vogliamo difendere gli anziani e i più fragili". È seguito un appello ammonitore a senatori e deputati: "Il Parlamento è ovviamente sovrano, e se il Parlamento decide di rimuovere i confini tra comunali rendendo tutto aperto, chi lo fa se ne assume la responsabilità".

Bozza Dpcm Natale, spostamenti vietati, ristoranti, messe ...

Natale e Capodanno dentro i confini comunali, dal 21 dicembre al 6 gennaio blocco degli spostamenti tra tutte le regioni e divieto di raggiungere le seconde case. Il Cdm ha approvato un decreto legge che farà da cornice al nuovo Dpcm di dicembre che il premier Giuseppe Conte dovrebbe firmare in serata dopo aver inviato la bozza alle Regioni.

Emergenza Covid-19: il Dpcm di Natale

Il DPCM annunciato dal Premier Conte, con una conferenza stampa, nella serata del 3 dicembre 2020, è stato pubblicato nella G.U. e resterà in vigore fino al 15 gennaio 2021. Alcune misure,...

Conte, nuovo Dpcm Natale: «Spostamenti vietati dal 21 ...

Il premier Giuseppe Conte in diretta da Palazzo Chigi ha annunciato le misure del nuovo Dpcm Natale, in vigore da oggi: «Spostamenti vietati dal 21 dicembre al 6 gennaio per scongiurare la terza...

Altre News per: dpcmnatalegovernoripensaspostamentisolopiccoli