Maratona di Londra,-LA DIRETTA STREAMING- ecco i protagonisti di ...NVDIA STUDIO DIGEST di SettembreLa Cassazione conferma ergastolo a Leonardo CazzanigaPresidente Joe Biden firma legge contro shutdownLe bici elettriche Bezior X500 e M1 sono in offerta a un prezzo mai ...FIFA 23 viene lanciato oggi in tutto il mondoWRC GENERATIONS: APERTI I PREORDINIF1: Sospetti Red Bull, clamoroso violato il budget cap? PAW Patrol: Gran premio è ora disponibile per console e PCGTA Online: i Salti col paracadute Junk EnergyGTA Online: per gli abbonati a GTA+ vantaggi da brividoSWORD ART ONLINE ALICIZATION LYCORIS DISPONIBILE PER NINTENDO SWITCHThe Elder Scrolls Online - Evento Eredità dei bretoni e Firesong DLCTrust GXT 391 Thian RecensioneIlary Blasi sexy su Instagram ... reggiseno e mascherinaPathfinder: Wrath of the Righteous disponibile su ConsoleThe Callisto Protocol: Black Iron Prison TrailerWorld of Warcraft Dragonflight arriverà il 29 novembreDiablo Immortal - primo aggiornamento maggiore disponibileGOAT SIMULATOR 3 OUTFIT ARRIVA SU FORTNITEPGA TOUR 2K23 - rivelati gli aggiornamenti del “Course Designer”L’Update Primal Ravage di Kingdom Rush Vengeance è ora disponibileEvento Paura del Buio di Apex LegendsLogitech G CLOUD con supporto GeForce NOWMEDION ERAZER: il mondo del gaming ha un nuovo player
di Paola Cammarota di lunedì 7 dicembre 2020

Coronavirus, lockdown e la forma che se ne va: i consigli di un personal trainer online

Coronavirus

Non per colpa nostra ma per il lockdown e le palestre chiuse, molti di noi hanno dovuto fare i conti con la mancanza di preparazione atletica. Però si può rimediare.

Il lockdown ha messo a tappeto un pò tutti e non solo a livello sanitario ed economico. Pensiamo agli sportivi per esempio: professionisti o amatori. A partire dai calciatori di serie A fino ad arrivare al più umile dei runner che per tenersi in forma correva almeno due ore al giorno, ci sono persone che hanno sofferto più di altre la mancata possibilità di muoversi e di allenarsi.

Da qui l'esigenza di inventarsi una palestra fatta in casa per supplire almeno in parte alla mancanza di un allenamento vero e costantemente seguito dai professionisti personal trainer. I più fortunati, come i calciatori appunto, ci hanno messo poco ad acquistare l'occorrente per la casa e a farsi seguire dai loro consueti preparatori atletici. Ma gli altri? Una delle idee più innovative è stata il 'personal trainer online'.

Un allenatore certificato che poteva impartire lezioni e schede tecniche a chiunque si fosse collegato con lui. Con i consigli di un valido servizio di personal trainer online chi davvero non ha voluto perdere neppure un minuto del proprio allenamento, ha trovato la soluzione ai suoi problemi.

Coronavirus, lockdown e la forma che se ne va: chi si impegna davvero può farcela a recuperare

I meno determinati hanno 'sfruttato' il lockdown per riprendere un pò di fiato dopo tanto allenarsi, ma chi davvero vuole restare in forma, non ha perso tempo. Scorrendo sul web abbiamo scoperto un personal trainer online, che senza mezzi termini ci ricorda di chi è la colpa se abbiamo preso chili in più e perso la forma.

Piccola premessa: perchè qualcuno non ottiene risultati?
Spesso il problema è che si diventa restii a cambiare le proprie posizioni e non si accettano certi cambiamenti quindi automaticamente tutto il resto diventa falso - spiega il personal trainer Andrea -

Che continua: tanti di chi inizia fanno i seguenti errori:

– si allenano troppo
– si allenano troppo poco
– si allenano male
– si allenano senza un programma
– non hanno nessun monitor della progressione
– non sanno capire se le cose stanno andando bene o male
– hanno una marea di dubbi irrisolti
– hanno fretta di crescere e ingrassano

Ecco di chi è la colpa, dunque. Con i consigli di un valido servizio di personal trainer online si può risparmiare tempo, si abbattono i costi per tutti. Sembra paradossale, eppure essere seguiti online cancella le distanze e permette di avvicinare mondi che probabilmente non si sarebbero mai incontrati.

Il servizio di coaching online funziona per uomini e donne che vogliono allenarsi e migliorare. Non importa essere atleti avanzati, basta aver frequentato il minimo indispensabile la palestra o avere una home gym. Il resto lo farai restando comodamente a casa, oppure con un servizio personale a domicilio.

Altre News per: coronaviruslockdownformaconsiglipersonaltraineronline