Fonte : oasport di 19 mag 2024

Diretta 15 tappa Giro d'Italia 2024

Giro d’Italia 2024 Tadej Pogacar il nuovo Cannibale | avversari impotenti e distacchi verso i 10 minuti

Giro d’Italia 2024, Tadej Pogacar il nuovo Cannibale: avversari impotenti e distacchi verso i 10 minuti (Di domenica 19 maggio 2024) Tadej Pogacar non lascia nulla agli avversari. Nessuna gestione: la maglia rosa vince splendidamente anche a Mottolino nella tappa regina di questo Giro d’Italia 2024 e continua a rifilare distacchi biblici a tutta la concorrenza. avversari che non possono minimamente competere con la forza del fuoriclasse sloveno. Pogacar che oggi ha inflitto 2’50” ai suoi primi “rivali”, ossia Geraint Thomas e Daniel Martinez. Il tutto con una facilità irrisoria: l’attacco sul Passo di Foscagno a 14 km dall’arrivo e poi andando a saltare corridori su corridori lungo la sua strada a doppia velocità, ultimo un grande scalatore come Nairo Quintana, sorpassato in un batter d’occhio. Un corridore che ricorda da vicino quello che era il Cannibale Eddy Merckx: anche quando i giochi erano fatti e si poteva limitare alla gestione, non permetteva di vincere una frazione ai corridori in fuga o ai suoi primi avversari in classifica generale, ma preferiva andare ad aggiungere vittorie su vittorie prestigiose.
Leggi tutta la notizia su oasport
Notizie su altre fonti
  • Giro d’Italia 2024, pagelle quindicesima tappa: Pogacar marziano, Quintana redivivo - giro d’Italia 2024, pagelle quindicesima tappa: Pogacar marziano, Quintana redivivo - Pogacar, voto 10: il dominatore del giro d’Italia si conferma tale nella tappa più difficile della Corsa Rosa. Non si risparmia nel finale, nonostante i tre minuti rifilati a Thomas e Martinez, e va a ...

  • Pogacar vince la 15^ tappa con arrivo in salita a Livigno - Pogacar vince la 15^ tappa con arrivo in salita a Livigno - LIVIGNO (SONDRIO) - L'ennesimo assolo, uno schiaffo a tutti i propri avversari. Tadej Pogacar stravince nella quindicesima tappa del giro d'Italia 2024, la Manerba del Garda-Livigno di 222 chilometri.

  • Verstappen: «Ho fatto il dito medio a un tifoso che mi insultava lungo i box, il giro dopo mi ha applaudito» - Verstappen: «Ho fatto il dito medio a un tifoso che mi insultava lungo i box, il giro dopo mi ha applaudito» - C'è qualcosa che non sappiamo Non lo so. Voglio dire, è bello. Penso che in tutti gli sport, dare un po' di filo da torcere agli avversari sia sempre divertente e faccia parte dello sport». I tifosi, ...

Video di Tendenza
Video Giro d’Italia
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.